Catanzaro News Interviste video

Calabro: «Mi aspettavo questa risposta dal gruppo» [VIDEO]

Le parole del tecnico giallorosso al termine della vittoria con il Bisceglie

Il Catanzaro dimostra anche contro il Bisceglie di essere una squadra compatta con grande spirito di sacrificio. 12 i componenti del gruppo squadra risultati positivi al Coronavirus, eppure la decide Curiale al 67′ la partita con i neroazzurri. Di seguito il commento di mister Calabro.

<<Io mi aspettavo questa risposta dal gruppo. Per me quando la squadra vince, vincono anche i meno impiegati negli allenamenti e nel sostegno ai compagni. È normale che siamo in una situazione di emergenza e qualcuno è stato impiegato in un ruolo non suo. Abbiamo dato il massimo e siamo stati bravi a interpretare la partita>>. 

Mister Calabro ha incitato i suoi per tutti i 90 minuti più recupero. <<Io partecipo molto alla partita e in questi momenti ancora di più. Sono stato vicino ai ragazzi perché è un momento particolare e non volevo gli pesasse troppo questa situazione. Avevo il timore che si abbattessero a livello umorale>>. 

L’ingresso di Corapi si è fatto sentire nella ripresa. <<È una situazione problematica per noi. Dobbiamo essere realisti. Dobbiamo rivedere qualcosa nel sistema di gioco. Se non abbiamo esterni di ruolo non possiamo attuare quello sistema. Abbiamo finito con Corapi e Carlini come centrocampisti centrali. Corapi non era in programma nemmeno nell’essere convocato. Si è sacrificato Baldassin come esterno. I cambi hanno dato verve, spinta ma non è una situazione semplice>>. 

<<Non abbiamo fatto allenamento né giovedì né venerdì. Fin quando non arrivavano gli esiti dei tamponi non potevamo allenarci. Quello che conta è l’aspetto mentale. Merito a loro e al gruppo società. Siamo carichi, non demoralizzati ma è complicato. Più complicata è la situazione più questo gruppo tira fuori le unghie>>.

 

Autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

3 Commenti

Scrivi un commento