Catanzaro News GialloRos[s]a

Catanzaro all’ultimo respiro. Sacco decisiva al 92′

Samuele Cardamone
Scritto da Samuele Cardamone

Termina la striscia negativa ed arrivano i primi punti della gestione Ortolini che grazie ad un goal nei minuti di recupero battono la Roma Decimoquarto.

Finalmente il Catanzaro rivede la luce e esce fuori dal tunnel delle sconfitte consecutive. Le ragazze di mister Ortolini, in scena al “Federale” di Catanzaro Sala, superano le laziali della Roma Decimoquarto grazie ad una delle ragazze più giovani in rosa, la classe 2005 Carlotta Sacco.

Primo tempo giocato a viso aperto da entrambe le compagini che però non riescono a sbloccare la gara.

Giulia Verrino

La seconda frazione vede esplodere il match sul piano dell’agonismo, sono addirittura 4 le espulsioni nei secondi 45 minuti. Le espulsioni se le dividono equamente le due squadre, i primi due rossi sono diretti e arrivano in seguito ad un parapiglia che porta all’esclusione anzitempo di una giocatrice laziale e della giallorossa Ventrici.

Con le squadre in 10 la partita gira dalla parte del Catanzaro. Diverse le occasioni da goal per le aquile che chiudono le romane nella propria metà campo, salvate solo dagli interventi dell’estremo difensore come nella clamorosa palla goal capitata sul piede della Verrino. Numero 9 giallorossa che sarà protagonista della quarta espulsione, questa volta per doppia ammonizione come nel caso della seconda espulsione in caso della Roma Decimoquarto.

L’esultanza della squadra dopo il goal vittoria di Carlotta Sacco

L’episodio che decide la partita arriva al minuto 92 quando la Sacco supera un’avversaria a limite dell’area e calcia verso la porta, tiro che incredibilmente viene valutato fuori dallo specchio della porta dal portiere che non prova neanche l’intervento e lascia il pallone insaccarsi in rete.

La partita si chiude praticamente con il goal del Catanzaro che esce dal campo vittorioso, con i tre punti in tasca. Aquile che allontanano la zona retrocessione andando a 4 punti dal penultimo posto in classifica.

Prossimo appuntamento per la squadra di mister Ortolini sarà la trasferta di domenica 22 in Sicilia per sfidare la Ludos seconda in classifica.

Foto di Marco Fanile

Autore

Samuele Cardamone

Samuele Cardamone

1 Commento

  • Sono il padre della calciatrice che ha risolto la partita, giusto per per precisare è la più piccola,quella dopo è un’ anno e mezzo più grande,poi una foto in primo piano gli toccava di diritto.grazie.

Scrivi un commento