Catanzaro News Dalla Redazione In primo piano

Catanzaro – Messina 2-0

Un gol per tempo e le Aquile si riprendono la seconda posizione in classifica

Importantissima vittoria delle Aquile, pur se conseguita contro un Messina ordinato ma fortemente condizionato dalle assenze a dalle positivita’ di alcuni componenti del gruppo squadra al Covid19. I ragazzi di Mister Calabro hanno affrontato nel migliore dei modi l’impegno con la squadra di Mister Capuano, attendendo il momneto propizio per colpire e rompere l’equilibrio.

L’occasione si presenta intorno alla mezzora quanfo Mister Calabro inverte le posizioni di Tentardini e Vandeputte, riportando il belga sul suo lato preferito, il sinistro. E’ da li che Jari combina molto bene con Bombagi, va verso la linea di fondo e mette al centro un rasoterra che quando arriva nell’area piccola viene toccato da diversi calciatori, tra cui Carlini (27′) che riesce ad ingannare Lewandowsky. Il vantaggio provoca la reazione del Messina, ma sono le Aquile a rendersi pericolose in ripartenza.

Il secondo tempo inizia con il Messina che prova a rimettersi in partita, ma il Catanzaro trova il raddoppio ancora con una grandissima giocata di Vandeputte (54′). Il calciatore di Gent conclude una ripartenza dei GialloRossi in modo perfetto, riceve palla in area sulla sinistra e dopo una finta spara una bordata sul primo palo sotto l’incrocio, nulla da fare per Lewandowsky.

Il Messina accusa il colpo, ma provera’ per tutto il secondo tempo a rientrare in partita senza successo, infatti il Catanzaro  controlla agevolmente i tentativi degli ospiti e va spesso vicino alla terza marcatura.

Con questa vittoria il Catanzaro annulla gli effetti in classifica della sconfitta di Bari, infatti con la sconfitta dei pugliesi a Stabia, la distanza tra le due squadre e’ ritornata a soli quattro punti. Inoltre i GialloRossi agganciano anche Monopoli e Palermo in seconda posizione. Per il Messina una sconfitta che non pregiudica nulla per il proseguio del campionato ed il conseguimento dell’obiettivo salvezza.

TM

Autore

Tony Marchese

Tony Marchese

1 Commento

  • HO AVUTO RAGIONE IO SULL ‘ ” ARBITRO ” : CI HA FATTO FUORI SCOGNAMILLO CON AMMONIZIONE GRATUITA E NEGATO UN RIGORE SOLARE . ORA SIAMO PESANTEMENTE PENALIZZATI PER LA TURRIS .

Scrivi un commento