Catanzaro News Dalla Redazione

Catanzaro-Viterbese 2-0: cronaca e tabellino

Tony Marchese
Scritto da Tony Marchese

Con Bianchimano e Signorini le Aquile battono la Viterbese e si prendono il terzo posto. Domenica con il Trapani il verdetto definitivo

CATANZARO-VITERBESE: LA CRONACA

Buona partita dei GialloRossi, anche se lo spessore degli avversari oggi era decisamente inferiore a quello della squadra affrontata solo qualche giorno fa a Viterbo. Gli ospiti infatti tra l’inaspettato cambio d’allenatore ed il prioritario impegno di Coppa Italia, si sono presentati al Ceravolo con una squadra imbottita di giovanissimi, rendendo decisamente agevole il compito di Figliomeni e compagni che hanno di fatto disputato poco piu’ di un’impegnativa sgambatura infrasettimanale.

Gia’ nei primi minuti il Catanzaro sarebbe potuto passare in vantaggio se Forte non avesse salvato la propria squadra in almeno un paio di occasioni, mentre successivamente e’ stato Furlan a dover fare gli straordinari su Molinaro. I GialloRossi alzano leggermente il ritmo e passano in vantaggio al 31′ quando Bianchimano appostato in area dalla destra riceve un cross al bacio di Fischnaller e di testa batte Forte. Ancora Fischnaller potrebbe raddoppiare ma pressato da due difensori incespica sulla palla al momento di concludere.

Il secondo tempo inizia con il raddoppio del Catanzaro. Calcio d’angolo dalla destra e Signorini (49′) a centro area deposita nell’angolo basso alla sinistra di Forte. Meritato raddoppio e partita in ghiaccio. La gara a questo punto si trascina fino alla fine su dei ritmi decisamente blandi. Da segnalare un’occasione mancata da Bianchimano che da solo davanti a Forte non si coordina e spara alto, ed alcune giocate veramente pregevoli dei giovani della Viterbese. Nel finale di gara si rivede Pambianchi rientrante in squadra da un grave infortunio, praticamente dopo un intero campionato.

Con questa vittoria il Catanzaro sale a 64 punti a pari del Catania, sul quale e’ pero’ in vantaggio sugli scontri diretti per aver segnato una rete in piu’. Sara’ pertanto fondamentale vincere domenica al Ceravolo con il Trapani, per mantenere la terza posizione in classifica che consentirebbe al Catanzaro l’accesso diretto alla fase nazionale dei Playoff.

TM

CATANZARO-VITERBESE: IL TABELLINO

CATANZARO (3-4-3): Furlan; Celiento, Figliomeni (85′ Nicoletti), Signorini; Statella, Iuliano, Maita, Favalli; Casoli (53′ Giannone), Bianchimano (64′ Ciccone), Fischnaller (85′ Pambianchi). A disposizione: Elezaj, Mittica, D’Ursi, Riggio, Nikolopoulos, Lame, Posocco, Cristiano. Allenatore: Gaetano Auteri

VITERBESE (5-3-2): Forte; Del Prete (76′ Canestrelli), Sparandeo, Franco (60′ Vari), Milillo, Coppola (76′ M. Menghi); Ricci, Artioli, Capparella (53′ E. Menghi); Molinaro, Bosmarck. A disposizione: Thiam, Giannetti. Allenatore: Pino Rigoli

ARBITRO: Alessandro Meleleo della sezione di Casarano (Nuzzi-Garzelli)

MARCATORI: 31′ Bianchimano, 49′ Signorini

NOTE: Ammonito Artioli (V), Fischnaller (C)

ANGOLI: 10-1

RECUPERO: 0′ p.t., 5′ s.t.

A proposito dell’autore

Tony Marchese

Tony Marchese

Lascia un commento