Catanzaro News Dalla Redazione In primo piano

CI : Catanzaro – Palermo 1-0

Curiale porta le Aquile ai quarti di finale della Coppa Italia di Serie C

Buona partita per Mister Calabro che ha potuto testare lo stato di forma delle seconde linee contro un Palermo che seppur rimaneggiato rimane comunque un avversario di livello. La partita è stata piacevole e giocata con buon ritmo da entrambe le squadre che si sono prevalentmeente froteggiate a centrocampo, con le rispettive difese che hanno avuto il predominio sugli attaccanti avversari. L’episodio chiave al 68′ quando Curiale riceve un lancio in area di Bayeye dalla trequarti, palla sul destro e difensore sul fianco sinistro a protezione della porta, ma l’attaccante GialloRosso trova comunque lo spazio per girarsi e scagliare un forte diagonale su cui Massolo non puo’ intervenire e che si va ad insaccare sotto l’incorcio dei pali sul lato opposto. Gran gol e vantaggio meritato delle Aquile.

Il Palermo reagisce ma il tiro a giro di Silipo finisce alto sulla traversa. Non accadrà più nulla fino alla fine ed il Catanzaro riesce a superare il turno. Da segnalare le buone prove di diversi calciatori in GialloRosso tra cui Cinelli, Bearzotti e Curiale.

Con quaesta vittoria il Catanzaro approda ai quarti di finale della competizione. Il prossimo turno di Coppa Italia verrà definito in seguito a sorteggio integrale, senza più tenere conto dei 4 gruppi geografici di provenienza.

TM

===============================================

Catanzaro-Palermo 1-0

 

CATANZARO (3-4-1-2) : Nocchi, De Santis (46′ Martinelli), Monterisi (75′ Fazio), Gatti, Bearzotti, Cinelli, Risolo (86′ Welbeck), Tentardini (46′ Bayeye), Ortisi (75′ Bombagi), Curiale, Vazquez A disp.: Branduani, Romagnoli, Scognamillo, Verna, Vandeputte, Carlini, Cianci. All. Calabro

PALERMO (3-4-2-1): Massolo, Marong, Peretti, Perrotta (76′ Brunori), Almici (55′ Doda), De Rose (55′ Luperini), Odjer, Crivello, Floriano (66′ Dall’Oglio), Valente (66′ Silipo), Soleri. A disp.: Pelagotti, Buttaro, Giron, Lancini, Mauthe, Fella, Corona All. Filippi

ARBITRO: Centi di Terni (Catallo-Tempestilli)

MARCATORI: 68′ Curiale

NOTE: Ammoniti: Ortisi, Bayeye (C)

Autore

Tony Marchese

Tony Marchese

9 Commenti

  • Gran bel gol di Curiale da posizione difficile e con l’uomo addosso. Sinceramente non ho visto grandi ne Cinelli ne Bearzotti che hanno sbagliato tanto, però devo ammettere che nella seconda parte del secondi 45 minuti hanno preso qualche iniziativa in più, si sono mossi di più e con più vivacità. Speriamo che sia l’inizio di un netto miglioramento, soprattutto per Cinelli che, e non ditemi il contrario, “trotterella” in campo e passa il pallone quasi sempre indietro o al limite in orizzontale. Quelle 3-4 volte che ha cercato la verticalizzazione, il passaggio era errato. A me è piaciuto Monterisi, che mi sembra deciso negli interventi, da vero stopper.

  • Bella prova soprattutto dei ragazzi. Monterisi, De Santis e Gatti impeccabili in difesa. Ma a centrocampo ottimi anche Risolo e Ortisi. Cinelli forse non ha i 90 minuti ma ha classe e stasera l’abbiamo vista. Considerati i problemi sugli esterni sicuramente sarà utile magari mandando Carlini o Bombagi a sinistra o Martinelli a destra che se viene avanzato può essere tranquillamente sostituito da uno dei tre.
    Vincere la Coppa Italia non è una utopia. Le avversarie : Padova, Sud Tirol Albinoleffe e forse Auteri…

Scrivi un commento