Calciomercato Catanzaro News

Cicchetti presenta De Santis: “Intelligenza calcistica e vizietto del gol”

Cicchetti agente di De Santis

Simone De Santis, difensore centrale classe 1993 ed ex capitano del Matelica, è il nuovo rinforzo per la difesa giallorossa.

Difensore col vizio del gol e autore di quattro reti nella passata stagione nel Girone B di Serie C. Per conoscere meglio le sue caratteristiche abbiamo intervistato Gianfranco Cicchetti, procuratore di De Santis.

Due anni da capitano del Matelica, una promozione dalla Serie D e la stagione delle conferme. Quando è nata la possibilità di un trasferimento in Calabria?

“Il direttore Pelliccioni lo conosce molto bene e lo seguiva da tempo, anche per averlo affrontato da avversario ai tempi del Cesena, in serie D, quando i bianconeri e il Matelica si contesero la promozione in serie C. Appena c’è stata la possibilità, la maglia giallorossa è diventata subito la nostra prima scelta e siamo convinti di aver preso la decisione giusta.”

La crescita e le prestazioni di De Santis hanno attirato le attenzioni di diversi club, quale altra società ha chiesto informazioni sul ragazzo?

“Devo confidarvi che è stato richiesto da almeno 7-8 club di Serie C. Nella scorsa stagione si è messo in mostra come uno dei difensori più forti della categoria ed era normale potesse attirare le attenzioni di tante squadre, per di più a parametro zero.”

Difensore centrale con il vizio del gol. Quali sono le caratteristiche principali del ragazzo e dove può ancora migliorare?

“È un difensore completo e molto affidabile. Può ricoprire più ruoli nel reparto difensivo, ma in carriera è stato spesso schierato anche davanti alla difesa. Le sue doti migliori sono l’intelligenza calcistica e l’applicazione, con l’aggiunta del vizietto del gol. È un giocatore che viene dalla gavetta, è arrivato in C a 27 anni, ma sono certo possa migliorare ancora e che il meglio per lui debba ancora venire.”

Autore

Avatar

Arturo Ferraro Pelle

2 Commenti

Scrivi un commento