Catanzaro News La Striscia

Fischnaller pronto a partire titolare

Fischnaller

L’attaccante a segno con il Bisceglie dovrebbe essere l’unica modifica rispetto al match del “Ventura”

Meno di 48 ore ed il Catanzaro scenderà nuovamente in campo in Puglia. Dopo il pareggio di Bisceglie i giallorossi sono attesi da una più che insidiosa trasferta in quel di Monopoli contro una squadra pronta a dire la sua in questo campionato e che ha appena cambiato allenatore. Al posto dell’ex Roselli è tornato mister Scienza pronto a ripetere le precedenti due stagioni, quando portò i biancoverdi a giocarsi i playoff.

Nello scorso torneo i pugliesi misero in seria difficoltà i giallorossi. Al “Veneziani” terminò 0-0, mentre in Calabria decise una rete di Signorini ad inizio ripresa sugli sviluppi di un corner.

ALLENAMENTO A PORTE CHIUSE

Così come nelle due precedenti settimane mister Auteri ha optato per le sedute a porte chiuse nelle giornate di venerdì e sabato. Questa mattina i giallorossi si sono ritrovati a Giovino alle 9:30, mentre la rifinitura verrà effettuata domani al “Ceravolo” alle 10.

PROBABILE FORMAZIONE

Non saranno della partita sicuramente l’infortunato Urso, l’acciaccato Nicoletti e lo squalificato Pinna. Per difesa e centrocampo probabilmente mister Auteri riproporrà i calciatori già schierati con Teramo e Bisceglie: Di Gennaro fra i pali; Celiento, Riggio e Martinelli in difesa; Statella e Casoli (favorito su Favalli) sugli esterni con Maita e De Risio in mezzo. È l’attacco il reparto più suscettibile a modifiche vista la qualità a disposizione del tecnico di Floridia. I tre avvantaggiati a partire dal primo minuto dovrebbero essere Fischnaller, Nicastro e Kanoute. Panchina per un Mangni che ancora deve entrare negli schemi dell’allenatore, pronto a subentrare a match in corso, così come lo sono i vari Giannone, Di Livio e Calì.

COPPA ITALIA SERIE C

Sono stati sorteggiati gli accoppiamenti dei match riguardanti la Coppa Italia Serie C. Il Catanzaro debuterrà ai sedicesimi di finale il 6 novembre al “Ceravolo” contro la vincente di Monopoli-Virtus Francavilla. Chi passerà il turno affronterà agli ottavi di finale che si disputeranno il 27 novembre chi avrà la meglio tra Casertana e la vincente di Bisceglie-Picerno (i neroazzurri all’andata si sono imposti 2-0)

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

4 Commenti

Lascia un commento