Aquilotti Catanzaro News

Giovanissimi e Allievi rinviano l’esordio

Andrea Teti
Scritto da Andrea Teti

Niente trasferta a Monopoli per gli aquilotti nella prima giornata di campionato

Inizia la stagione 2020/21 per il settore giovanile giallorosso. A prendere il via nell’ultimo fine settimana sono stati i campionati di Under 15 e Under 17 in attesa del 18 ottobre per l’avvio di quello della Berretti.

Ai nastri di partenza per le principali categorie giovanili nazionali gli aquilotti si presentano con delle novità sulle panchine. La Berretti sarà guidata da Giulio Spader, lo scorso anno alla guida dell’Under 17, andando a sostituire Domenico Giampà. I Giovanissimi Under 15 saranno guidati da Giuseppe Teti mentre gli Allievi Under 17 da Rosario Salerno.

Nell’ultimo fine settimana, come detto in precedenza, hanno preso il via i campionati Under 15 e Under 17. In entrambi i tornei il Catanzaro si è visto rinviare a data da destinarsi la sfida esterna con il Monopoli causa positività al covid-19 di un membro dell’Under 17 del club pugliese.

Il torneo Giovanissimi Under 15 nella prima giornata vede la vittoria interna della Vibonese per 1-0 ai danni del Catania e il pareggio 0-0 tra Bari e Virtus Francavilla. Monopoli vs Catanzaro e Trapani vs Palermo rinviate a data da destinarsi.

GIOVANISSIMI UNDER 15

1.GIORNATA

Bari 0-0 Virtus Francavilla
Monopoli vs Catanzaro rinviata
Trapani vs Palermo rinviata
Vibonese 1-0 Catania

CLASSIFICA

Vibonese 3
Bari 1
Virtus Francavilla 1
Catanzaro 0
Monopoli 0
Palermo 0
Trapani 0
Catania 0

Nella prima giornata del campionato Allievi Under 17 successo esterno del Catania 1-0 contro la Vibonese e pareggio per 1-1 fra Bari e Virtus Francavilla. Monopoli vs Catanzaro e Trapani vs Palermo rinviate a data da destinarsi.

ALLIEVI UNDER 17

1.GIORNATA

Bari 1-1 Virtus Francavilla
Monopoli vs Catanzaro rinviata
Trapani vs Palermo rinviata
Vibonese 0-1 Catania

CLASSIFICA

Catania 3
Bari 1
Virtus Francavilla 1
Catanzaro 0
Monopoli 0
Palermo 0
Trapani 0
Vibonese 0

Autore

Andrea Teti

Andrea Teti

Scrivi un commento