Brevi

Juve Stabia-Catanzaro, vendita libera biglietti settore ospiti

Redazione
Scritto da Redazione

Sale l’attesa per Juve Stabia-Catanzaro. Biglietti liberi per il settore ospiti.

JUVE STABIA-CATANZARO

Si comunica che la vendita dei tagliandi per la gara Juve Stabia-Catanzaro è libera, non occorre quindi alcuna tessera del tifoso. L’unica prescrizione richiesta riguarda una fotocopia del proprio documento d’identità da consegnare nei punti prevendita Go2 all’atto dell’acquisto del tagliando del settore ospiti. Il prezzo dovrebbe essere di 12 euro comprensivo di prevendita.

Tra oggi e domani inoltre si saprà il percorso consigliato da parte delle forze dell’ordine con luogo ed orario previsto per il raduno dei tifosi giallorossi.

SOTTOSCRIZIONE SUPPORTER CARD

La società Us Catanzaro 1929 comunica che questo pomeriggio, dalle ore 16 fino alle ore 19, nella sede di via Gioacchino da Fiore, sarà possibile sottoscrivere le Supporter Card.  Il sottoscrittore dovrà presentarsi di persona, munito di documento di identità.

 

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

4 Commenti

  • Juve Stabia – Catanzaro è già iniziata, il bigh match del turno infrasettimanale che andrà di scena mercoledì alle 20,30 presso lo stadio “Menti” di Castellammare viaggia già con una buona dose di adrenalina sulla rete.

    Il clima che i giallorossi troveranno in Campania sarà di quelli roventi, come è giusto che sia, se tutto dovesse comunque scivolare via nei giusti binari della correttezza e lealtà sportiva. Alcuni segnali però sono un po’ ambigui, come l’atteggiamento del numero uno della società gialloblu, Francesco Manniello, che in un post apparso sul gruppo facebook “Stabiesi al 100%” ha definito il tecnico Catanzarese un provocatore…..
    Sputi, insulti e non certo lancio di confetti promettono alcuni tifosi stabiesi all’indirizzo di Gaetano Auteri, ma c’è qualcuno che si rifà alla lealtà sportiva condannando atteggiamenti poco civili.

    Sul post in questione “Quando sei Auteri e scopri che mercoledì dovrai passare sotto la tribuna scoperta” interviene anche il presidente della Juve Stabia, Francesco Manniello, che scrive: “Cortesemente chi ha intenzione di farci squalificare il campo se ne stia a casa , dopo questa abbiamo altre sei partite casalinghe, ed il signor Auteri farà di tutto per provocare ma noi dobbiamo ignorarlo. Quindi per favore niente azioni che possano crearci problemi. Grazie”..
    come dire ragazzi incominciano sti campani di merda a fare i provocaori anche se io credo – che si stia cagando addosso – che la sua paura di perdere in casa davanti al proprio pubblico sia davvero tanta….

  • Io ci sarò e andrò in tribuna, che nessuno stabiese si permetta di sputare addosso ai nostri giocatori o al nostro fantastico mister. Presidente fatti sentire in Lega perchè ci stanno preparando il pacco, le premesse ci sono tutte e già in passato ci hanno rubato punti. Ricordo a beneficio di tutti i furti di qualche anno fa:
    – 1-0 nei minuti di recupero (gol di Nicastro) su una punizione per la Juve Stabia inesistente
    – 2-2 con rigore a tempo scaduto per la Juve Stabia inventato dall’arbitro

    oltre al fatto che quando la JS è in vantaggio il pallone sparisce e non si gioca più a calcio.

    Cerchiamo di essere in tanti e di farci sentire perchè l’arbitro in questi campi viene condizionato, soprattutto negli spogliatoi e nel sottopassaggio e comunque lontano dalle telecamere. Le aquile sono tornate !!

    • hai ragione ma purtroppo questo è il calcio. se avessimo fatto così contro la reggina avremmo vinto 10-0. controllare il risultato quando sei in vantaggio. questi sono napoletani e ce l’hanno d’indole, ma i nostri devono farsi più furbi. dai che ci vendichiamo il 3-0 dell’andata. FORZA MAGICO

Lascia un commento