Numeri Giallorossi

Masini a tre gol dalla storia

Il bomber a un passo dal record di Geraci. La storia dei cannonieri giallorossi, i pali colpiti e altre curiosità nella rubrica di Rino Aversa

Vorrei evidenziare in questo mio consueto appuntamento settimanale un solo dato che alla vigilia di questo campionato non mi sarei azzardato a prevedere. Non mi riferisco al magnifico campionato delle Aquile che hanno battuto o stanno per battere quasi tutti i record assoluti, a distanza di poco più di un anno di quello più disastroso della storia. Ma del risultato che un giocatore, forse non amato abbastanza dalla tifoseria, sta realizzando per sè e per la squadra. Mi riferisco a Simone Masini che si trova ad un passo dalla storia, in una stagione che ci sta riservando primati assoluti da incorniciare. Con ancora cinque partite da giocare e ben tre gare casalinghe, il bomber toscano si sta regalando la sua migliore stagione realizzativa, visto che in precedenza non era andato oltre i 12 gol (Lucchese 2007-08), segnandone solo 5 negli ultimi tre campionati. Con le sue 18 reti, attualmente, ha già agganciato nella storia giallorossa Gianni Bui, Pino Lorenzo e Massimo Palanca. Ma a distanza minima c’è il record di Corona (19 gol nella stagione 2003-04 con Braglia in panchina), e poco più in là quello assoluto dello stesso Geraci (21 gol segnati nella stagione 1947-48 e nel ’50-51). Mai nessuno ha realizzato di più con la casacca giallo-rossa nel dopoguerra, tenendo conto anche dei campionati precedenti di cui sono reperibili i dati.

Ecco comunque dal 1932 ad oggi tutti giocatori che sono riusciti a superare le 15 segnature in una sola stagione:

STAGIONE SERIE BOMBER GOL NOTE
1932-33 I D BROSSI 17 +1 nello spareggio 1° posto
1947-48 C GERACI 21 +1 nelle fasi finali tra seconde
1950-51 C GERACI 21  
1952-53 IV S. GERACI 16 +2 nella fase finale per il titolo
1955-56 C CORTI 16  
1959-60 B FANELLO 16  
1965-66 B BUI 18 Capocannoniere
1977-78 B PALANCA 18 Capocannoniere
1984-85 C1 LORENZO 18 Capocannoniere
1986-87 C1 PALANCA 17 Capocannoniere
1991-92 C2 MOLLICA 16 Capocannoniere
2003-04 C1 CORONA 19  
2006-07 C2 BUENO

16

1° straniero Capocannoniere
2009-10 II D MOSCIARO 16 +1 nei Play-Off
2011-12 II D MASINI 18  

 

Per gli altri dati scaturiti dall’ultima giornata in quel di Gavorrano ecco in sintesi gli aggiornamenti:

– Secondo migliore attacco del girone (57) dopo il Gavorrano (60);

– Seconda miglior difesa del girone (23) dopo l’Aquila (22);

– La rete di Masini al 95’ è l’ottava in questo campionato che il Catanzaro riesce a segnare nei minuti di recupero tra primo (2) e secondo tempo (6);

– Settima doppietta stagionale per gli uomini di mister Ciccio Cozza, di cui ben quattro portano la firma di Masini;

– Migliorato ancora il primato di punti, ora a 74, ancora imbattuti nel girone di ritorno (11 vittorie e 4 pareggi);

– Il palo di Giampà a Gavorrano è il 15° “legno” che il Catanzaro colpisce dall’inizio della stagione.

 

Domenica al “Ceravolo” arriverà per la prima volta assoluta l’Arzanese. L’unico precedente è quello del girone d’andata, con la squadra campana unica tra le “esordienti” contro il Catanzaro ad averlo battuto. È una delle tre sconfitte stagionali (le altre ad Aversa e Lamezia), al momento secondo miglior risultato di sempre dopo la stagione di 1° Divisione girone I 1932-33, in cui si registrarono due sconfitte in 20 gare (una in casa contro la Reggina e una sola in trasferta contro il Trapani). In quella stagione, l’allora Catanzarese, disputò poi le finali per la serie B contro il Perugia, nostro primo incontro con i Grifoni. 

Rino Aversa

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Scrivi un commento