Brevi Catanzaro News

Quattro promozioni in B e blocco delle retrocessioni. La proposta del Direttivo di Lega Pro

ghirelli
Redazione
Scritto da Redazione

Monza, Vicenza e Reggina in B. La quarta promossa da sorteggiare. Nessuna retrocessione. Se ne parlerà alla prossima assemblea di Lega in programma il 4 maggio

Dopo settimane di dubbi e tentennamenti, la Lega Pro sembra aver imboccato con decisione la strada della sospensione dei campionati.

La notizia è filtrata oggi al termine del Consiglio Direttivo con il quale la Lega Pro ha di fatto fissato i termini della proposta che verrà discussa nell’Assemblea di Lega del prossimo 4 maggio durante la quale si deciderà se approvarla o meno e in seguito inviarla alla FIGC.

Sul tavolo scelte destinate a dividere e alimentare fiumi di parole: blocco delle retrocessioni, promozione in Serie B di quattro società (le tre capoliste e una quarta da individuare tramite sorteggio), il blocco dei ripescaggi dalla D alla C. Non dovrebbero esserci problemi invece per le 9 squadre di Serie D vincitrici dei rispettivi gironi.

Resta da capire come questo disegno possa raccordarsi con ciò che si deciderà per la Serie B e la Serie D, non a caso si parla con insistenza di un progetto di riforma dei campionati che potrebbe trovare terreno fertile nelle scelte delle prossime settimane e nella crisi economica di molti club.

Di seguito il dettaglio della proposta avanzata dal Consiglio Direttivo di Lega Pro:

  1. La definitiva sospensione del Campionato Serie C della stagione sportiva 2019/2020;
  2. Il blocco delle retrocessioni dalla Serie C al Campionato LND al termine della stagione 2019/2020
  3. La promozione alla Serie B di quattro società: le tre società che, alla data odierna, risultano prime in classifica nel rispettivo girone di Serie C ed una quarta società individuata tramite sorteggio tra tutte quelle che, alla data odierna, risultano in una posizione di classifica, nel rispettivo girone di Serie C, che consentirebbe loro l’accesso alla fase play off: il sorteggio dovrà essere effettuato utilizzando lo stesso format/tabellone previsto per la disputa dei Play off;
  4. Il “blocco” dei ripescaggi in Serie C per la stagione 2020/2021 in conseguenza del maggior numero di club che, con il “blocco” delle retrocessioni di cui al par. 2) che precede, avrebbero titolo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie C 2020/2021
  5. Il mantenimento di eventuali ripescaggi in Serie B per la stagione 2020/2021

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

1 Commento

Lascia un commento