Catanzaro News La Striscia Video

Sicula Leonzio – Catanzaro 0-2: la Striscia Video

striscia video
Redazione
Scritto da Redazione

Il commento a caldo di Francesco Panza al termine della gara vinta contro la Sicula Leonzio

Terza vittoria consecutiva per le Aquile che sbancano il Sicula Trasporti Stadium con una condotta di gara esemplare e nonostante il campo in pessime condizioni. Grandissimo gol di D’Ursi che subentrando dalla panchina sblocca la gara e regala i tre punti ai ragazzi di Auteri in attesa del recupero della 5^ giornata con la Reggina al Ceravolo.

Di seguito il consueto approfondimento di fine partita con Francesco Panza

Red

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

14 Commenti

  • Abbiamo dominato in lungo e in largo concedendo una sola occasione alla Sicula nel secondo tempo . Pensate che questa squadretta aveva gli stessi punti nostri in classifica mentre Furlan e’ rimasto inoperoso per tutta la partita.
    Grande vittoria dei ragazzi e di Auteri anche contro un campo e un arbitro infame e pensare che il mister sabato scorso si era lamentato del terreno quasi perfetto del Ceravolo.

  • Perchè Fischnaller Statella e Cecconi si intestardiscono a non passare palla al compagno meglio piazzato? Grande prova con grandissima vittoria. L’arbitro ammoniva solo i nostri calciatori e qualche duno sarà squalificato. Juliano è molto meglio di De Risio, slo che deve evitare di farsi continuamente farsi ammonire.

  • Vittoria da grande squadra, inoltre a differenza delle altre il Catanzaro ha anche un bel gioco e gli arbitri certo non ci favoriscono.
    Abbiamo una panchina fortissima, alla faccia degli infortuni e soprattutto degli arbitri.

  • Penso che i GIALLOROSSI hanno sempre giocato bene, solo che ora c’è stata una piccola variazione della strategia (non so Davide Greco cosa dirà nella sua analisi tecnica) e cioè il controllo del gioco in tutte le zone del campo non fine a se stesso, ma propedeutico alla finalizzazione in area avversaria. In poche parole si sono fatti più furbi, comandano il gioco però aspettano un pò di più l’avversario per poi colpirlo. Era un pò quello che predicavamo tutti noi tifosi, che, per quanto se ne dica, non siamo ciechi e di calcio ne capiamo. Le qualità tecniche dei nostri calciatori ci sono sempre state e ora stanno uscendo fuori ancora meglio, bisognava appunto modificare un pò la strategia e diventare più furbi per evitare le figure di Rende e Caserta dove abbiamo dominato in modo sterile e poi gli avversari ci hanno fregato con una sola azione.

  • Bravissimo Giallorosso Solitario…. Piedi per terra e grande UMILTÀ… Non eravamo BROCCHI prima come qualcuno voleva far credere… Non siamo FENOMENI adesso…Campionato lungo e difficile dove non ci sono per nessuno partite facili… Adesso testa alla Reggina con intelligenza, dosando bene le forze perché si fanno 3 partite in una settimana ed abbiamo oltre gli infortunati di lunga degenza, qualche giocatore che sta stringendo i denti, scendendo in campo in condizioni precarie sacrificandosi e dimostrando che il CATANZARO viene prima di ogni interesse personale… Il Catanzaro di questo anno è un OTTIMO GRUPPO che si sta plasmando partita dopo partita e che in questo momento (viste le difficoltà….) ha BISOGNO più che mai del SOSTEGNO di tutti i TIFOSI !!! Ho detto sempre che in tutto ci vuole molto EQUILIBRIO… Questo è quello che a parer mio, dobbiamo sempre cercare… Un abbraccio forte a tutti… BUONA GIORNATA.

  • Ragazzi, con la Reggina, bisogna fare il salto definitivo per essere consapevoli dei propri mezzi (tanti), e per avvisare se mai ce ne fosse bisogno che per la B devono passare do zii cozzu se vogliono salire gli altri, Auteri non ti dimenticare che ad agosto ho scritto che desidererei che in A ci andassimo insieme e vorrei tanto stringergli la mano,
    quando salirete al nord, ovviamente, allo stato attuale è un sogno che io continuo a coltivare, con i tanti fratelli giallorossi che come me hanno vissuto le stagioni della A. Forza che noi siamo il Catanzaro!!!!!!!!!!!

  • Disintegrare la Reggina per lavare le umiliazioni ricevute nelle precedenti stagioni !!! Sia trattata da finale di coppa o di un playoff !!! La parola d’ordine è una sola: VINCERE !!!

Lascia un commento