Agguato in Calabria, pregiudicato ucciso con colpi fucile

 

Un pregiudicato, Vincenzo Manfreda, di 47 anni, e’ stato ucciso in un agguato a Petilia Policastro, nel crotonese. Contro Manfreda sono stati sparati tre colpi di fucile davanti al cancello di un suo terreno nella frazione Foresta. Il cadavere di Manfreda e’ stato trovato da un fratello della vittima. Sull’omicidio indagano i carabinieri.

Manfreda aveva scontato una condanna dopo che nel 1993 fu coinvolto in una sparatoria con alcuni poliziotti. (ANSA).

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

Scrivi un commento