Brevi Catanzaro News

Assemblea di Lega Pro: stop al campionato. Monza, Vicenza, Reggina e Carpi in B

Ghirelli Lega Pro
Redazione
Scritto da Redazione

Queste le decisioni che verranno portate in Consiglio Federale, oltre al blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla serie D

Stop del campionato, blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi, promozione delle prime 3 classificate e merito sportivo come parametro per stabile la quarta promozione. Queste le decisioni prese oggi dall’Assemblea di Lega Pro e che saranno portate al vaglio del Consiglio Federale, in programma la prossima settimana.

Per Monza, Vicenza e Reggina, prime classificate dei tre gironi, si spalancano dunque le porte della serie B. La quarta promossa dovrebbe essere il Carpi, terza nel girone B ma con una media punti migliore (2.038) rispetto alle seconde classificate Reggiana (2.037), Bari (2) e Carrarese (1.66).

Al termine dell’assemblea queste le dichiarazioni del presidente Ghirelli: “Oggi abbiamo compiuto e scritto una bellissima pagina di Lega Pro. Malgrado il Paese sia nel pieno della sofferenza e nonostante le difficoltà che ogni Club sta vivendo, ci siamo confrontati con grande responsabilità, mettendoci in ascolto e dimostrando rispetto per l’altro. Soffro per il mio Paese, mi dà dolore vedere ancora tanta sofferenza a causa di questo maledetto virus. Dopo questa giornata sono sollevato e sono felice che si sia fatta sintesi tra i legittimi punti di vista e le ragioni di tutti. La Lega Pro è formata da 60 realtà molto diverse tra loro, che oggi hanno dimostrato di avere un orizzonte comune e di essere mosse tutte da una autentica passione. Un sentimento profondo non solo per lo sport ma anche e soprattutto per quello che lo sport, e in particolare il calcio, può fare per il nostro territorio. La Federazione sta svolgendo un ottimo lavoro, e qualsiasi decisione prenderà, il senso di responsabilità e il rispetto per l’altro, soprattutto per le diversità, ci devono guidare”.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

4 Commenti

  • Per merito sportivo Va promosso il CZ, il merito sportivo non è chi ha fatto più punti in tre quarti di questo campionato ma va valutato con tutta una serie di parametri da definirsi e rispetto ai quali il CZ può dire la sua

  • Sono sconcertato dalle decisioni della Lega Pro. Definirli una massa di incompetenti è già un complimento. Probabilmente li dentro la maggior parte devono essere dei grandi co……….ni, non si spiega altrimenti. A parte altri riferimenti e criteri, ma come si fa a paragonare una classifica di merito su squadre che hanno giocato un numero di partite diverso, Carpi 26 e Bari 30. “mò minda futtu do Bari” però non è MATEMATICAMENTE corretto, lo intuirebbe anche un bambino, ma quei co…….ni NO!!!
    La via migliore sono i play off secondo me.

Lascia un commento