Intervistiamo

Auteri: «Stiamo bene e come sempre andremo a giocarcela”»

Redazione
Scritto da Redazione

Le parole del tecnico alla vigilia della trasferta di Viterbo

“Quella in casa della Viterbese è la prima di tre partite in una settimana, tutte importanti. Non pensiamo alla posizione in classifica, ma come sempre alla gara che ci attende. Affronteremo un avversario ostico, una squadra molto solida, ma loro, così come noi, registrano qualche assenza, come strascico della partita precedente. Noi stiamo bene e come sempre andremo a giocarcela”. Così il tecnico dei giallorossi Gaetano Auteri prima della partenza alla volta della città laziale.

“Quella trascorsa è stata una buona settimana di lavoro, avviamo analizzato quanto fatto finora e messo a fuoco la gara che dovremo andare a fare. Abbiamo lavorato in funzione dell’avversario e delle sue caratteristiche. Affronteremo la gara con la giusta attenzione ed equilibrio”.

Le assenze per Auteri “non costituiscono un problema”. “Siamo in tanti – ha concluso il tecnico – e quindi abbiamo a disposizione tante alternative”.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

3 Commenti

  • Se riusciamo a migliorare in trasferta non ci ferma ne il Bari, ne gli arbitri e tantomeno la federazione.
    FORZA AQUILE!!!
    ❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💯💥

  • Russotto, contrariamente alle mie convinzioni, non ha sfondato, sono ancora convinto riguardo alle sue capacità tecniche ma con la testa non ci sta, su questo argomento avevi ragione stranierodellanotte

  • Grande mister Lei è una persona meravigliosa…come uomo e come professionista poi.. ogni qualvolta lei parla dei ragazzi è come se parlasse dei suoi figli..immagino quanto bene vorrà a questi ragazzi…. vogliamo vincere questo fantastico campionato?

Lascia un commento