Dalla Redazione

Catanzaro-Casertana: arbitra Ricci di Firenze

Avatar
Scritto da Andrea Ruga

Due precedenti per i giallorossi con il fischietto toscano

Sarà Marco Ricci della sezione AIA di Firenze ad arbitrare il match tra Catanzaro e Casertana, in programma domenica al “Nicola Ceravolo” con inizio alle ore 15. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Marco Della Croce di Rimini e Tiziana Trasciatti di Foligno.

Ricci è al terzo anno di Can C e ha diretto 40 gare di campionato con uno score di 16 vittorie per le squadre di casa, 12 pareggi e 12 vittorie per le squadre impegnate in trasferta. Ha inflitto 176 ammonizioni, 9 espulsioni e ha concesso 12 calci di rigore.

Due precedenti per i giallorossi con il direttore di gara toscano: Akragas-Catanzaro (1-2) del 2017-2018 e Vibonese-Catanzaro (0-0) del campionato in corso. Nessun precedente, invece, per la Casertana.

Queste le altre designazioni delle gare in programma domenica e valide per la 26^ giornata:

Avellino-Cavese – ore 17.30
Marcenaro di Genova (Niedda-D’Elia)

Bari-Picerno – ore 17.30
Di Graci di Como (Ceccon-Cataldo)

Bisceglie-Sicula Leonzio – ore 15
Petrella di Viterbo (Montagnani-Ravera)

Catania-Reggina – ore 15
Feliciani di Teramo (Nuzzi-Garzelli)

Paganese-Rieti – ore 17.30
Catanoso di Reggio Calabria (Abagnale-Regattieri)

Potenza-Rende – ore 17.30
Rutella di Enna (Somma-D’Apice)

Teramo-Monopoli – sabato ore 18
Gariglio di Pinerolo (Massimino-Gualtieri)

Ternana-Virtus Francavilla – ore 17.30
Monaldi di Macerata (Dicosta-Perrelli)

Vibonese-Viterbese – ore 14.30
Giordano di Novara (Meocci-Mariottini)

A proposito dell’autore

Avatar

Andrea Ruga

4 Commenti

Lascia un commento