Numeri Giallorossi

I numeri di Catanzaro-Siracusa

catanzaro potenza

Numeri, statistiche, precedenti e curiosità dell’incontro numero trentuno tra Catanzaro e Siracusa. Da ricordare il 10-0 dell’11 gennaio 1959.

Ultima gara interna del girone d’andata e del 2018 per il Catanzaro. Al “Ceravolo” arriva un Siracusa reduce dal secondo cambio di allenatore ed in difficoltà. Il match nasconde comunque le sue insidie ed i giallorossi dovranno imporre il proprio gioco per ottenere il successo.

I NUMERI

Le aquile sono quarte con 28 punti frutto di otto vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte con 20 gol fatti e nove subiti. Nei match giocati in casa i giallorossi hanno ottenuto 14 punti a fronte di quattro successi, due segni X ed una gara persa con nove reti all’attivo e cinque al passivo.

Il Catanzaro va in rete da otto match consecutivi ed è il quarto migliore attacco del girone.

La rete incassata a Matera è stata la prima esterna subita da Furlan. Si è interrotta l’imbattibilità fuori casa dopo 496 minuti. Terzo gol per D’Ursi che raggiunge Ciccone e Kanoute. Il numero 7 ha segnato solo in trasferta. Terzo assist per Statella. L’esterno è il calciatore che ha realizzato più passaggi vincenti della squadra.

Il Siracusa è quindicesimo con 14 punti con uno di penalizzazione. Quattro vittorie, tre pareggi ed otto sconfitte per gli aretusei con quattordici reti segnate e diciannove subite. I siciliani arrivano all’incontro da 3 pareggi consecutivi.  Fuori casa hanno conquistato solo 4 punti con cinque sconfitte. Sei gol fatti ed undici subiti. Un solo successo esterno a Rieti 1-2.

I PRECEDENTI

Le due compagini si sono incontrate trenta volte con il Catanzaro in vantaggio per undici vittorie a dieci; nove i pareggi. Quarantasette a trentaquattro le reti per i giallorossi. Al “Ceravolo” 10 successi per le aquile, mentre il Siracusa non ha mai vinto, mentre cinque sono stati i segni X. Trentasette reti segnate dall’US, nove dagli aretusei.

Nello scorso campionato decise Riggio ed il suo fu praticamente il gol della salvezza per l’US. Nel torneo precedente vincente fu la rete di Icardi. Furono entrambi due scontri giocati nel finale di stagione e le aquile andarono a segno su calcio piazzato. Con mister Auteri in panchina nel 2009-2010 terminò 3-1 frutto dei gol di Dicuonzo, Longoni e Ciano. Per i biancoazzuri segnò Dal Rio allo scadere. Le squadre non si affrontavano dal 24 febbraio 1991. Finì 1-0 con gol di Orati. Il Siracusa ha strappato un punto l’ultima volta il 6 gennaio 1957 quando terminò 0-0.

CURIOSITA’

Sarà un incontro speciale il tecnico giallorosso, di Floridia, proprio in provincia di Siracusa.

Il Catanzaro ha ottenuto nei precedenti la più larga vittoria contro le squadre del girone proprio con i siciliani. L’11 gennaio 1959 finì 10-0 con reti di Scroccaro al 2’; Ghersetich al 15’ ed al 37’ dal dischetto; quaterna di Rambone al 55’, 64’, 73’ e 78’; ancora Ghersetich all’81’; doppietta di Fanello all’83’ ed all’89.

A seguire l’infografica del match a cura del nostro Alfredo Cristiano.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

1 Commento

Lascia un commento