Brevi Catanzaro News

Lutto in casa Cavese. Antonio Vanacore non ce l’ha fatta

Vanacore
Redazione
Scritto da Redazione

Il tecnico in seconda dei campani ha perso la battaglia contro il Covid

È rimasta accesa fino ad oggi la fiammella della speranza, ma alla fine non c’è stato nulla da fare. Il Covid-19 si è portato via Antonio Vanacore, mister in seconda della Cavese. Il tecnico 45enne ha lottato per giorni prima di arrendersi a questo virus infame. Nel primo pomeriggio la tragica notizia e il cordoglio unanime di tutto il mondo del calcio, unito nel ricordo del sorriso e della bontà d’animo di “Vanacarlos”, ex giallorosso nella stagione di serie B 2004/2005.

Riportiamo anche la nota ufficiale con la quale L’US Catanzaro ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Vanacore.

La società US Catanzaro – con in testa il presidente Floriano Noto, la dirigenza, lo staff tecnico e tutti gli atleti – si stringe accanto alla Cavese, ai suoi cari, ai suoi familiari, a tutti gli sportivi di Cava de’ Tirreni, per la prematura scomparsa del tecnico in seconda Antonio Vanacore, ex calciatore delle Aquile, da tutti apprezzato per le sue qualità umane e professionali. Una perdita che ha commosso tutta la Catanzaro sportiva, che di Vanacore ha sempre conservato un bellissimo ricordo.

Anche mister Calabro esprime il proprio cordoglio per la tragica scomparsa di mister Antonio Vanacore: “È una notizia sconcertante, la scomparsa di Antonio Vanacore mi ha lasciato senza parole. Siamo in viaggio verso Cava de’ Tirreni e l’accaduto ci ha lasciato sbigottiti e ha fatto calare il silenzio all’interno del pullman. Antonio era un professionista nonché una persona esemplare. Sono profondamente addolorato”.

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

6 Commenti

Scrivi un commento