Interviste video

Maita: «Stiamo dimostrando di essere un’ottima squadra» [VIDEO]

Il capitano Maita prima del derby contro la Reggina, in conferenza stampa.

Il capitano Maita ha parlato ai microfoni della stampa, analizzando sia il match perso con la Casertana, sia quello che aspetta i giallorossi con la Reggina, nel terzo derby in cinque partite.

Subito dopo il triplice fischio dell’arbitro meglio non dire niente. <<Dopo la partita non bisogna mai parlare perché a mente calda si possono dire cose sbagliate. L’atteggiamento giusto c’è stato per tutto il match, dimostrando che siamo una grande squadra. Peccato per la sconfitta, non è facile giocare in questi campi. Io sono soddisfatto. Quando si perde c’è sempre qualcosa di sbagliato. Abbiamo avuto però, anche un po’ di sfortuna, specie il rigore. Sul secondo gol sono stati bravi loro ad entrare in area con quell’uno-due>>.

Maita sta migliorando molto con l’arrivo del tecnico Auteri. <<Il mister non ha bisogno di presentazioni, mi ha migliorato tanto, sotto l’aspetto fisico che sull’idea di gioco. È anche grazie a lui se sto cambiando>>.

L’incontro con gli amaranto, per il regista, rappresenta sempre un match speciale. <<Per me, con la Reggina è sempre una partita importante, visto il mio passato. Abbiamo bisogno di riprendere il nostro percorso e mettercela tutta per vincere questo derby>>.

Infine Maita si è espresso sulla magnifica rete, seppur inutile, trasmessa anche da Striscia lo striscione: <<Il gol  lo dedico alla mia ragazza e alla mia nipotina Giorgia>>.

Di seguito le parole del capitano.

 

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

Lascia un commento