Numeri Giallorossi

Monopoli-Catanzaro 0-1: le statistiche

Giallorossi più pericolosi e più fallosi dei biancoverdi

Il Catanzaro conclude la doppia trasferta pugliese con 4 punti ed il bottino poteva essere pieno se il portiere del Bisceglie, Casadei non si fosse trasformato nel miglior Buffon contro i giallorossi nel match di una settimana fa. Neroazzurri che per la cronaca hanno subito tre gol dalla Reggina. Aquile che ieri hanno vinto a Monopoli una partita complicata, ma giocata proprio come nelle volontà del tecnico Auteri, con equilibrio ed autorevolezza ed il successo alla fine è stato più che meritato.

L’allenatore di Floridia, almeno sulla panchina giallorossa continua un trend più che positivo contro i biancoverdi. Nei cinque incontri disputati sono giunte quattro vittorie del Catanzaro ed un pari (quello dell’anno scorso al “Veneziani) ed i pugliesi non hanno mai segnato. Nei tre successi ottenuti a Monopoli, due portano proprio la firma di Auteri. L’11 aprile 2010 decise Mosciaro; ieri Kanoute.

I NUMERI

Nella gara di ieri il Monopoli ha tirato di più delle aquile, concludendo dodici volte contro le nove dell’US, anche se la maggior parte dei tentativi dei biancoverdi sono stati ribattuti. Sono ben nove i tiri da fuori area dei pugliesi contro i quattro dei giallorossi. Dentro l’area di rigore, invece, il Catanzaro ha tirato in cinque circostanze contro le tre dei padroni di casa.

Analizzando i tiri nello specchio della porta gli ospiti hanno vinto per quattro a tre. Il punteggio si scompone in due ad uno per il Monopoli prendendo in considerazione le conclusioni da fuori, ma di tre a uno per il Catanzaro analizzando solo i tentativi da dentro l’area di rigore.

A livello qualitativo molto più pericolosi i giallorossi, con i pugliesi che hanno provato più conclusioni da fuori e velleitarie; anche se alla fine Cuppone stava per regalare il pareggio ai padroni di casa.

Sette a tre per il Monopoli i tiri dalla bandierina ed in due circostanze i biancoverdi hanno anche tirato. La conclusione, in entrambe le circostanze è però giunta dopo scambi brevi e non tramite cross in area di rigore.

I pugliesi hanno calciato più punizioni – ventidue a quindici – e due da posizione pericolosa. Così come avvenuto a Bisceglie, i giallorossi hanno commesso più falli rispetto al subirne. Quattro gialli sventolati agli uomini di mister Auteri contro la sola ammonizione ai biancoverdi. Questo dato non deve ingannare perché due calciatori giallorossi sono stati ammoniti per proteste.

I calciatori del Monopoli sono finiti tre volte in offside contro il fuorigioco fischiato a Kanoute, con conseguente annullamento della rete dell’attaccante (che poi segnerà qualche istante dopo).

Nessun cartellino rosso e calcio di rigore, anche se un penalty evidente non è stato concesso dal direttore di gara a Fischnaller.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

7 Commenti

  • Siamo un ottima squadra e mi trovo d’accordo con il giudizio di tutto mercato web.
    A noi per forza di organico ha assegnato un onesto 6,5.
    All’organico del Bari un 8,5 in quanto si è aggiunto Awa.
    Ternana 8 ed i tre successi consecutivi lo dimostrano anche se con squadre con grossi problemi di organico Alla data odierna.
    Alla Reggina 8 e lo sta dimostrando ampiamente tridando chiunque gli capiti davanti 5-1 alla Cavese e 3-0 al Bisceglie che noi per nostri demeriti non siamo riusciti a battere.

    Col Monopoli bene la vittoria ma poteva anche starci il pari per le loro clamorose occasioni avute nel finale.
    Domenica sotto con la Sicula vinciamo, andiamo avanti e aggiungiamo 3 mattoncini.

    • Tu mi ricordi qualcuno che la redazione ti ha bannato hai cambiato il Nick ma sei sempre il solito gufo che tema contro i Giallorossi sei l’eterno scontento e criticone che cazzo ha fatto il monopoli per meritare il pareggio ne doveva prendere minimo tre di gol perciò cerca di startene zitto e di non gufare.

Lascia un commento