Catanzaro News Dalla Redazione

Play off: colpo dell’Alessandria, pari tra Padova e Avellino

Avatar
Scritto da Andrea Ruga

I piemontesi vincono in trasferta contro l’Albinoleffe. Botta e risposta tra Mandorlini e Braglia

Si sono disputate le gare di andata delle semifinali dei play off di serie C.

L’Alessandria vince 2-1 a Gorgonzola contro l’Albinoleffe. Piemontesi in vantaggio al 67’ con un colpo di testa di Arrighini su assist di Celia. Passano dieci minuti e gli uomini di Longo raddoppiano: cross dalla destra di Mustacchio, sponda di Stanco per Giorno che sfrutta una indecisione di Savini e sigla il 2-0. L’Albinoleffe accorcia all’82’ con un sinistro di Giorgione su passaggio di Gusu.

Finisce 1-1 allo stadio ”Euganeo” tra Padova e Avellino. I padroni di casa passano al 37’ con Kresic che svetta di testa su angolo battuto da Ronaldo. Al 47’ fallo in area di Della Latta che colpisce al volto Maniero e per Cosso è calcio di rigore: dagli undici metri va lo stesso Maniero che si fa respingere il tiro da Dini ma sulla ribattuta segna di testa.

Mercoledì 9 giugno le gare di ritorno. In caso di parità al termine dei 180 minuti si proseguirà con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore.

Albinoleffe-Alessandria 1-2
67’ Arrighini (Ale), 77’ Giorno (Ale), 82’ Giorgione (Alb)

Padova-Avellino 1-1
37’ Kresic (P), 49’ Maniero (A)

Autore

Avatar

Andrea Ruga

1 Commento

  • L’Avellino andrà in serie B.
    Forse gioca poco al calcio ma picchia dal primo all’ultimo minuto. Se non c’è un arbitro con gli attributi vincono a suon di palate e sceneggiate in mezzo al campo. Braglia si lamenta che gli mancavano 5 calciatori, per forza tutti squalificati. Ogni tanto anche i picchiatori vengono ammoniti.

Scrivi un commento