Le schede tecniche

Un giovane talento lituano a difesa dei pali

Andrea Teti
Scritto da Andrea Teti

Arriva a Catanzaro dopo un’annata già trascorsa in Serie C con l’obiettivo di dimostrare il suo valore

Marius Adamonis, portiere classe’97 nativo di Panevezys (LIT), è l’ottavo acquisto del Catanzaro per la stagione 2019/20.

Inizia la sua carriera nelle giovanili dell’Atlantas Klaipeda. In Lituania insieme al club gialloblu esordisce all’età di 18 anni nel professionismo dove dal 2014 al 2016 in A Lyga, equivalente della nostra Serie A, mette insieme 8 presenze.

Nella stagione 2016/17 viene acquistato dalla Lazio. Con i biancocelesti nel campionato Primavera totalizzerà 18 presenze.

Finita l’esperienza romana la stagione 2017/18 lo vede approdare in prestito in Serie B. Nel campionato cadetto arriva alla Salernitana collezionando 7 presenze.

La scorsa stagione il portiere lituano è stato girato nuovamente in prestito. In Serie C va alla Casertana e con i falchetti metterà insieme 23 presenze. Con i rossoblu ha affrontato anche una volta il Catanzaro e in quella sfida vinsero i giallorossi.

Adamonis è un portiere di buone qualità, reattivo, agile tra i pali e nelle varie situazioni di gioco. Si lega al Catanzaro in prestito, via Lazio, per la prossima stagione.

A proposito dell’autore

Andrea Teti

Andrea Teti

50 Commenti

  • Leggete le dichiarazioni di pietro lo monaco il dg del catania su furlan, cosi si avrà un quadro chiaro del portierino che ha rovinato insieme ad auteri la seconda parte del campionato. Altro che rinnovo del contratto ad aprile. Speriamo che possa fare un campionato come gli ultimi 2/3 mesi disputati da noi, gli siamo seviti solo per farlo svernare. Che uomo………

  • Benvenuto nella squadra più mitica del mondo con i tifosi più appassionati e competenti!!!
    Se darai il massimo noi ti ricompenderemo, hai tutte le carte per diventare il portiere che ci porterà in B.
    FORZA CATANZARO!!!!

    • Bla Bla ti confermo che Furlan è il portiere più forte di tutta la lega pro e farà una gran carriera.
      Ora caro BLA BLA delle due l’una, o non ritiene catanzari una grande piazza al pari di Catania o NOTO NON HA ADEGUATO IL CONTRATTO PER COME MERITA COSA CHE HA FATTO IL CATANIA.
      Adesso Bla Bla rispondi alla domanda senza trovare scappatoie .O NON VALIAMO NIENTE O SIAMO DEI POVERACCI ED ACCATTONI GRAZIE AL TUO NOTO.
      Ti Aspetto con piacere Bla Bla

  • Alberto e company Bla Bla.
    Anche il nostro caro La cava nel suo EDITORIALE commento dichiara quanto da me sempre urlato, che servono oltre il portierino altri 3 dicasi tre, elementi per DIVENTARE COMPETITIVI. CI SONO LE CORAZZATE CHE NON C’ERANO LO SCORSO CAMPIONATO BARI REGGINA TERNANA TERAMO E LO STESSO CATANIA.
    NON SIAMO COMPETITIVI SIAMO MEDIOCRI.
    Continuare a prendervi in giro.
    NOTO CACCIA I SOLDI E COMPRA GIOCATORI NON DILETTANTI ALLE PRIME ESPERIENZE.

    Adesso ricoprite delle vostre ingiurie anche il La cava.

  • 3 non vuol dire 13, se mancano solo 3 elementi significa che siamo già una buona squadra.
    Se dovessimo acquistare altri 3 forti diventeremmo la squadra da battere.

  • STROPICCIATEVI GLI OCCHI.
    L’ARTICOLO LO LEGGETE SU CALABRIA SPORT DELLE ORE 21.33 DI OGGI 31/7 A FIRMA DI LEONARDO LA CAVA.
    OTTUSI ,LO SCORSO ANNO CON CHI GIOCAVAMO, CON FORMAZIONI CHE SE ESISTESSE ,PARTECIPAVANO ALLA VECCHIA C/2.
    QUESTO ANNO E LO DICE IL LA CAVA C’È IL FORTE RISCHIO DI NON ARRIVARE AI PLAY-OFF IN QUESTE CONDIZIONI.
    NOTO HAI INCASSATO I SOLDI DI D’URSI, COMPRA GIOCATORI NON PRIMAVERE DELLE ALTRE SOCIETÀ

  • Aquila del nord , Non comprendi l’Italiano.
    Comprare 3 giocatori vuol dire comperare 3 giocatori affermati di categoria se non categoria superiore.
    Non significa elemosinare in prestito dei dilettanti da far crescere.
    Non abbiamo ricambi adeguati.
    Gli infortuni e squaliche in un campionato così lungo capitano e noi chi mettiamo a te alberto stefano e giotto .ESISTONO 6 CORAZZATE E NOI SIAMO UNA SQUADRA NORMALE.PURTROPPO
    NOTO CACCIA I SOLDI

    • Mo mi nesciu LA CAVA…..e mancu si stacivi parrandu e GIANNI BRERA, ma quandu a fini ma spari fregnacce, ma trovati un altro Forum dove poter rompere le palle..Frustratu

    • Tutte le squadre, compreso le corazzate, devono comprare minimo tre giocatori, quindi perché ti scaldi?
      Noto e Lo giudice hanno già dimostrato di saperci fare, gli altri parlano il Catanzaro agisce.
      Logiudice compra giocatori forti non giocatori con il nome roboante che poi deludono.
      Saremo i più forti!
      MAGICHE AQUILE!!!!

  • A Catania e Reggo Calabria in 7 giorni hanno sottoscritto gia 2000 abbonamento a testa.
    Noi che ci vantiamo di essere il Catanzaro arriveremo a fine campagna ad almeno 2000 tessere come auspicato e considerato un successo da Noto?
    Dotto saro 110 e tutti i bla bla del sito cosa rispondiamo?
    Pscopatico di Saro0 dai dello Stupido anche al nostro commentatore Leonardo Lacava per aver riportato come me la verità sullo stato attuale del catanzaro che al cospetto , dichiarato da lui, di 6 dicasi sei CORAZZATE noi non siamo competitivi.

    • No no. Poveraccio sei tu.
      Io in grazia di Dio sto abbastanza bene sia in salute economicamente e professionalmente.
      Poveraccio sarai tu aquila catanzaro

  • Bravo Giotto .
    Hai fatto una giusta osservazione dicendo a Walter di collegarsi sul sito di Trans-market per verificare che D’URSI è stato venduto per 1.000.000 di euro confermato dal bilancio in arrivo di 1.000.000 di euro.
    Questo attivo di bilancio conferma che Noto non ha speso un centesimo di suo e neanche del patrimonio del Catanzaro.
    NOTO CACCIA i soldi e Compra i giocatori .
    Complimenti Giotto per l’osservazione

  • “Sì, di sicuro v’è capitato di incontrarlo seppure nei piccoli centri: nei paesi, la cosa è vissuta più direttamente, sia nel bene che nel male. Mi sto riferendo a quella figura alla quale, in fondo, ci si affeziona, e cioè allo “scemo del villaggio”. Chi è lo scemo del villaggio? E’ una figura potremmo dire un po’ romantica, è un individuo, una persona o meglio un personaggio, che tutto sommato rallegra la vita dei suoi concittadini, lo si sopporta nonostante abbia, oltre ad una intelligenza limitata, talvolta comportamenti non gradevoli. La gente del villaggio in fondo gli vuole bene e ciascuno indirettamente lo controlla e forse lo aiuta. Ogni tanto i ragazzi e i bambini lo prendono in giro e lui si innervosisce e si arrabbia! Spesso vive per strada seppure una casa ce l’ha e spesso parlotta o borbotta da solo.”
    Al mio paese lo scemo del villaggio era Sebastiano, detto Bastiano; nel nostro forum un tal personaggio ancora non si è palesato.

  • Alberto ancora aspetto la tua risposta su Furlan e sul perché ci ha abbandonato preferendo Catania a Catanzaro .
    O non valiamo niente noi ,oppure Noto braccino corto, credeva di accontentarlo con dei buoni spesa dei suoi ipercoop.
    Rispondi caro e dimostra di non scappare ,delle due l’una.
    Catanzaro non vale o NOTO non vale

  • Non capite il danno che vi state procurando.
    Comunque vi perdono perché avete gli occhi chiusi e siete in buona fede.
    Perdonare perdonare perdonare non sanno cio’ che dicono è il verbo del nosro creato.

  • Lacava nn mi pare sia Dio sceso in terra , ma dice a dire il vero alcune cose giuste che peraltro qui tutti pensiamo . La piu importante è ke ci manca qlcs , chiaro ci mancano 2-3 top per garantire forza ed esperienza ed essere la squadra da battere insieme al Bari . Così siamo diciamo in seconda fila , dietro Bari Catania e Ternana , ma ad oggi nn abbiamo nulla in meno di Teramo Monopoli e Reggina . Partiamo da una buona base , ad oggi siamo quelli dell’ anno scorso meno Furlan ( a proposito bella merda ) , bianchimano e Dursi ( sostituiti da Mangni e Nicastro ) , Iuliano ed eklu ( sostituti da Risolo ed Urso ) , manca Panbiabchi ed entra Martinelli, dentro pure Adamonis dilivio e cali … Tanto più scarsi dell’ anno scorso nn siamo , ovvio ke nn siamo neanche tanto più forti a mio avviso , ma ragazzi manca un mese cazzo alla fine del mercato , altra gente arriverà è certo , e sarà gente forte quindi cerchiamo di nn criticare sempre e cmq , la qualità media dei commenti secondo me è alta e siamo tt allineati affinché la nostra squadra abbia il sostegno e l amore ke merita , poi c’è Francesco …si diverte a provocare nn viju l ura mo viju ca’ maglia e D’Ursi …giuro ke chiunque vedo con quella maglia a dominica u fermu

  • Comunque, anche se ci insulta, molte volte in modo scomposto, sono contento che ci sia Francesco, ravviva l’ambiente e poi mi sono sempre piaciute le persone fuori dal coro, anche perché fuori dal calcio lo sono anch’io

  • Buongiorno.No Aquila del nord e lo sai molto bene , qui l’unico che viene insultato e denigrato sono io e sol perché cerco di fare critica costruttiva per il nostro bene.
    Stimolare la società ,punzecchiandola chiedendo di reiinvestire i soldi ricavati dalla vendita di D’Ursi , per rinforzare l’organico ed avvicinarlo a quello delle altre 6 formazioni costruite con 22 giocatori equivalenti e bravo a giallorossonelsangue che lo riconosce, non vuol dire criticare tutto e tutti anzi al contrario.
    Aquila del nord fai una diagnosi dell’intero organico e sicuramente ti accorgerai che all’appello mancano compreso la panca 6/7 elementi di categoriada utilizzare in caso di cambi tattici o infortuni durante la partita.
    Così ad oggi si farà fatica a raggiungere i play-OFF.

    • Caro Francesco i campionati si vincono con un gruppo affiatato e ben disposto in campo se prendi calciatori altisonanti e non vanno bene per il gioco che fai non vai da nessuna parte. Anche lo scorso anno il Catania aveva la corazzata è arrivato quarto noi se quel coglione di Giannone avesse segnato il rigore in quel di Juve stabia forse adesso eravamo in altre sfere. Con calciatori al primo anno insieme chi era Dursi? Chi è oggi Dursi meditatecgente meditate . Forza giallorossi.

  • Giustissimo il tuo discorso Sarino.
    Ben sai che un limone fin quando lo puoi spremere ?
    Le partite durano 95 minuti ed il campionato 10 mesi.
    Non avendo alternative di pari valore dei titolari dove vogliamo andare ?
    Le corazzate Bari Catania Reggina Ternana Teramo hanno Un organico formato da 22 calciatori titolari e quindi ampie scelte senza problemi.
    Purtroppo noi no, causa disinvestimento della nostra società.
    Puoi firmi qualche giocatore arrivato su cui ha investito la società?
    Nessuno, solo prestiti , di programmazione futura che ne sarà avendo a giugno 2020 la maggior parte dell’organico in scadenza o fine prestito.?
    Medita Sarino Medita.
    Un saluto.

    • No aquila non è lui …se fosse stato lui avrebbe di certo menzionato la Reggina ahhahaha. A parte l ironia cmq quel Francesco Miceli nn dice cose del tutto sbagliate …. Se nn si fanno tre ottimi acquisti siamo indietro xké il livello è più alto quest anno

      • Per me ne basterebbero anche 2, comunque nessuno ha ancora completato la rosa, anzi il Catanzaro è avanti e comunque dovendo prendere due forti bisogno andare con i piedi di piombo.
        Mi viene in mente gennaio dove abbiamo sbagliato spendendo pure tanto

  • Carissimi amici giallorossi, un saluto a tutti e un ben ritrovati prima dell’inizio di questa nuova stagione. Ho letto tutti i commenti agli articoli dalla fine del campionato ad oggi ed è chiaro che qualcosa è cambiato. Non sono Sherlock Holmes ma tento un’analisi. Se chi scrive sul forum sostiene a varie riprese che Auteri è un allenatore mediocre e presuntuoso, che Noto è un taccagno, che Logiudice vende i migliori e acquista mezze calzette, che la Reggina è una corazzata imbattibile al pari del Bari, che il Catanzaro farà tre abbonati e le altre piazze ne hanno già fatti oltre 10000, compresa ovviamente la città dello stretto, costui non è chiaramente un tifoso del Catanzaro ma un infiltrato di sponda granata che si diverte a provocare e a destabilizzare l’ambiente, che gode dell’attenzione ricevuta e che se può, alza il tiro, scendendo addirittura sul piano personale. La seconda ipotesi, è che si tratti di un egocentrico/narcisista. In questo caso non ci interessa la squadra di appartenenza, l’importante per costui è spararla grossa pur di ricevere commenti. Sarà dunque contento dell’unico che qui gli riservo. La terza ipotesi è quello di Saro110. In ogni caso eviterei di abboccare immaginando di avere un interlocutore serio. Si può scegliere in risposta il silenzio o la bonaria e compassionevole presa in giro. In ogni caso a questo commentatore dirò che sì, siamo mediocri, che i nostri risultati nell’era Noto sono andati sempre peggiorando, che Auteri ha la media punti più bassa della categoria, che Logiudice con D’ursi, tra la cifra di acquisto e quella di cessione non ha monetizzato (cosa che era il fiore all’occhiello e la politica aziendale di Ceravolo) e che lo stesso vale per tutti i nostri giocatori, cioè il loro valore dall’anno scorso ad oggi è diminuito. Inoltre aggiungo che se ci capiterà di vincere qualche partita sarà per puro caso o per fortuna o perché godiamo dei favori arbitrali. La Reggina vincerà I play off e con Gallo, novello De Laurentiis, arriverà poi dritta in A, finendo seconda dopo la Juve, il Bari ha già vinto il campionato, meglio non scendere in campo. Ecco, credo di aver già sottratto a questo utente infiltrato anche gli argomenti futuri. Per questo, avendoli già bruciati, gli chiedo la cortesia di non ripeterli stancamente o quantomeno di limitare le sue esternazioni, o, per meglio dire, di piantarla con questo gioco al massacro in casa nostra e di pensare alla sua squadra, che non è chiaramente il Catanzaro. Ringrazio tutti gli altri utenti per le informazioni e le utili analisi, tifosi troppo intelligenti e competenti per farsi trascinare in basso e farsi venire più dubbi di quelli che è legittimo avere.
    P. S credo che a breve mi iscriverò ad un forum di tifosi reggini creandomi anche due o tre identità per essere più credibile. Potrebbero essere “Antonio”, “Tonineddu” e “Totonno”. Buona vita a tutti.

  • Jail group buongiorno.
    Fai una dinamica non completa.
    HAI dimenticato il Catania.
    Leggete tutti con attenzione la disamina di FANG84. È d’accordo con me sulle possibilità del Catanzaro e scrive alle 11.17 di oggi che più forti di noi sono il Bari il Catania e la Ternana.
    Ricordo a tutti che lo scorso campionato siamo arrivati 3 dicasi terzi e quindi stando alle dichiarazioni di FANG 84 oggi non arriveremo al massimo oltre il 4 posto. FANG84 con molta onestà intellettuale, è costretto spinto dall’evidenza, a smentire se e tutti i bla bla confermando che siamo in lotta con le altre formazioni a tentare di disputare i play-off.
    Era FANG 84 ma ne ero certo, che a lungo andare e davanti l’evidenza prendeva le distanze dagli illusionista.
    Altrettanto sono sicuro che altri diventeranno Realisti ed inviteranno Noto ad investire prontamente con acquisti mirati e non con prestiti.
    I rumors iniziano a scuotere le segrete stanze della società.
    BUONA serata

  • Che coraggio giallorosso nel sangue hai nel riscontrare la superiorità delle altre squadre nel tuo commento delle 12.33.
    Occhio, è probabile che sarai attaccato duramente ed aspramente dai signori del forum.
    Preparati io non ho problemi sono un Iron-Man.
    Forza il Catanzaro.
    Noto ad oggi in questa campagna acquisti non hai speso un euro così come il buon Giotto ha evidenziato invitando a guardare i bilanci dei trasferimenti su Trans-Market.
    Complimenti Giotto adesso inizi anche tu insieme a FANG 84 a fare diagnosi serie e veritiere. Non riesco a smentirti.

  • Alt io ho solo detto ke ad oggi come rosa ci sono tre squadre ke ci stanno davanti , e penso ke qui lo pensiamo tutti . Bari Catania e Ternana ad oggi sono più forti , poi nn sempre vince la più forte , ma la più continua, la più fortunata quella che si rivela più squadra . L anno scorso io nn penso ke la js fosse la più forte , ed invece ….! Detto ciò io sono nn convinto ma di più che il mio amato presidente rinforzera’ ulteriormente la rosa , con due sicuro forse tre acquisti top , x metterci al pari delle altre e giocarcela alla pari . Forza giallorossi

Lascia un commento