La Striscia

Una gara da vincere

Gaetano Auteri
Redazione
Scritto da Redazione

Auteri recupera tutti e lancia la sfida alla Reggina. Caccia aperta alla quarta vittoria consecutiva

Meno di 24 ore al derby numero 55 tra Catanzaro e Reggina. Domani alle 20.30 le due squadre scenderanno in campo al “Ceravolo” per il recupero della quinta giornata, originariamente prevista il 6 ottobre. I giallorossi arrivano all’incontro forti di una striscia positiva che dura da cinque giornate di cui le ultime tre segnate da altrettante vittorie.

Situazione diversa in casa amaranto con la sconfitta di Catania ancora da smaltire e mister Cevoli alla prese con qualche problema di formazione. Al di là degli opposti stati d’animo, il derby contro la formazione dello Stretto è sempre stato tutto fuorché agevole. Non a caso mister Auteri ha chiesto ai suoi maggior consapevolezza nel corso della conferenza stampa della vigilia.

Per quanto riguarda la possibile formazione, non dovrebbero esserci novità nel reparto arretrato con Furlan in porta e il trio Celiento-Riggio-Figliomeni a comporre la linea dei difensori. In mediana dovremmo vedere nuovamente Iuliano al fianco di Maita, con Statella e Favalli ad agire sulle fasce. Rebus in attacco con la concreta possibilità che il tecnico mischi le carte in vista dell’impegno ravvicinato di domenica prossima contro la Cavese. Ad esempio, il buon impatto di D’Ursi contro la Sicula Leonzio potrebbe coincidere con una maglia da titolare al posto di Fischnaller.

Per domani sono 22 i convocati (la lista completa nell’immagine sotto, ndr), tra i quali spicca il ritorno di De Risio che partirà quasi certamente dalla panchina.

Per quanto riguarda i tagliandi, ricordiamo che i botteghini del “Ceravolo” apriranno dalle 12 fino al fischio d’inizio della gara.  Restano disponibili anche i consueti punti vendita esterni consultabili al seguente link: prevendite Catanzaro-Reggina.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

2 Commenti

  • AUTOLESIONISMO!!! A chi giova l’assenza degli ultrà??? Non certo alla squadra, sicuramente non alla società.
    Giova solo a coloro che si vuole contrastare, coloro che hanno emesso i daspo, gli arbitri venduti ecc, sono solo contenti se la curva è vuota.
    QUINDI TUTTI AL CERAVOLO!!!!

  • La società, il mister e i giocatori stanno lavorando con serietà e impegno. Il pubblico, come sempre nella storia del Catanzaro, farà la sua parte.
    Noi sempre vicini ai giallorossi, anche da lontano. E speriamo che il campo non sia troppo pesante.

    Forza ragazzi!

Lascia un commento