Dalla Redazione

Virtus Francavilla-Catanzaro: arbitra D’Ascanio di Ancona

Avatar
Scritto da Andrea Ruga

Cinque precedenti per i giallorossi con il direttore di gara marchigiano

Sarà Marco D’Ascanio della sezione AIA di Ancona ad arbitrare il match tra Virtus Francavilla e Catanzaro, in programma sabato al “Giovanni Paolo II” con inizio alle ore 20.45. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Salvatore Emilio Buonocore di Marsala e Federico Pragliola di Terni.

D’Ascanio, 34 anni, è alla sua quarta stagione di Can C e ha diretto 57 gare di campionato con uno score di 27 vittorie per le squadre di casa, 17 pareggi e 13 vittorie per le squadre impegnate in trasferta. Ha inflitto 196 ammonizioni, 14 espulsioni e ha concesso 22 calci di rigore.

Cinque precedenti per giallorossi con il fischietto marchigiano: Juve Stabia-Catanzaro (1-1) e Catanzaro-Siracusa (1-0) del 2017-2018; Catanzaro-Rieti (3-0) e la gara di andata dei play off Feralpisalò-Catanzaro (1-0) del 2018-2019; Monopoli-Catanzaro (0-1) del campionato in corso.

Quattro precedenti per i pugliesi con D’Ascanio: Virtus Francavilla-Potenza (0-1) e Torrecuso-Virtus Francavilla (0-0) del campionato di serie D 2015-2016; Potenza-Virtus Francavilla (3-1) del 2018-2019 e Virtus Francavilla-Ternana (1-2) del torneo in corso.

Queste le altre designazioni delle gare in programma domenica e valide per la 27^ giornata:

Casertana-Vibonese – ore 17.30
Arace di Lugo di Romagna (Lattanzi-Feraboli)

Catania-Ternana – ore 15
Vigile di Cosenza (Laudato-Barone)

Cavese-Bari – ore 15
Gualtieri di Asti (Moro-Zampese)

Monopoli-Sicula Leonzio – ore 15
Miele di Nola (Rizzotto-Valente)

Picerno-Bisceglie – ore 17.30
Moriconi di Roma 2 (Maninetti-Ferrari)

Reggina-Paganese – ore 15
Marini di Trieste (Teodori-Pompei Poentini)

Rende-Avellino – ore 17.30
Repace di Perugia (Franco-Munerati)

Rieti-Teramo – ore 15
Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Segat-Del Santo Spataru)

Viterbese-Potenza – ore 15
Di Cairano di Ariano Irpino (Donato-Tinello)

A proposito dell’autore

Avatar

Andrea Ruga

2 Commenti

  • Domenica hanno sbagliato i calcoli, De Risio non è stato squalificato ma solo diffidato (IX infrazione) quindi se sabato dovesse essere ammonito non ci sarà con la Reggina. Questo non ce lo possiamo permettere visto lo stato di forma eccezionale che sta attraversando. Sabato lo farei rifiatare per averlo bello riposato con la Reggina e farei giocare fin dall’inizio a Iuliano.

Lascia un commento