Avversario di turno

Melfi: scontro salvezza contro il Catanzaro

Luca Pagano
Scritto da Luca Pagano
Le due formazioni si giocano una fetta importante di salvezza nella 29^ giornata. Entrambe le squadre arrivano da due risultati positivi
 

Il Catanzaro nella 29^ giornata del Girone C di Lega Pro va a fare visita al Melfi. Le due squadre sono attualmente invischiate nella lotta salvezza, con i padroni di casa penultimi dopo la vittoria contro il Catania e il Catanzaro quintultimo grazie ai 3 punti conquistati contro il Matera.

Ads336x280

Il Melfi in questa stagione ha vissuto molte difficoltà e come detto si trova in penultima posizione con 1 punto di vantaggio sulla Vibonese, ultima della classe, e a -7 dal Catanzaro.

La squadra lucana ha finora ottenuto 20 punti grazie a 5 vittorie, 6 pareggi e 17 sconfitte e a 1 punto di penalizzazione, i gol fatti sono 29 mentre i subiti 56 (peggior difesa del campionato).

Melfi e Catanzaro, in Basilicata, si sono sfidate otto volte, la squadra di casa guida questa speciale classifica con 4 successi, 2 sono le vittorie del Catanzaro e 2 i pareggi.

Mister Diana, terzo allenatore dell’anno, schiererà i suoi con il 4-3- 3.

In porta troveremo Gragnianiello.

La difesa a quattro sarà formata da Bruno, Laezza, Romeo e Russo

A centrocampo agiranno Esposito, Vincente e Marano. Mentre in attacco spazio al trio composto da Foggia, De Vena e Gammone.

La partita sarà estremamente importante per entrambe le squadre, il Melfi ha l’ultima possibilità per agganciare il treno salvezza mentre il Catanzaro non può perdere altro  terreno dal Taranto, che attualmente occupa l’ultimo posto utile per evitare i playout.

La squadra lucana ha superato, inaspettatamente, il Catania nell’ultima giornata ed ha così rilanciato le sue chance, ma finora ha dimostrato una scarsa compattezza difensiva, mentre il reparto avanzato è risultato più positivo. Il Catanzaro dovrà mettere in campo la stessa determinazione vista contro il Matera ed evitare ogni tipo di calo di attenzione.

Probabile formazione: Gragnianiello, Bruno, Laezza, Romeo, Russo, Esposito, Vincente, Marano, Foggia, Gammone, De Vena. All. Diana

Luca Pagano

A proposito dell’autore

Luca Pagano

Luca Pagano

2 Commenti

  • Il Catanzaro dovrà mettere in campo la stessa determinazione vista contro il Matera ed evitare ogni tipo di calo di attenzione……specilamente in difesa……i primi 20 minuti con il Matera …..da paura!!<br />
    Forza GIALLOROSSI !!!!

Lascia un commento