Le schede tecniche

Andrea Repossi in giallorosso per mettersi in gioco

Andrea Teti
Scritto da Andrea Teti

Riparte da Catanzaro la giovane ala destra per dare una sterzata decisa al proprio avvenire.

Nativo di Magenta, il classe’96 ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Brescia dove resterà fino a gennaio 2014.

Nella finestra di mercato invernale del 2014 passa a titolo definitivo in Serie D all’Inveruno. Indosserà la maglia dei gialloblu fino al 2017 totalizzando sempre in quarta serie 66 presenze e 11 gol.

L’ultima stagione ha visto l’ala destra dividersi tra Serie D e Serie B con le maglie rispettivamente di Varese e Ternana. Fino a gennaio con i biancorossi in quarta serie ha fatto registrare 17 presenze e 3 gol mentre in cadetteria con i rossoverdi ha collezionato 1 presenza nella gara persa dal club umbro contro l’Ascoli in trasferta.

Repossi è un’ala destra adattabile anche a sinistra e lo si può schierare all’occorrenza anche sulla linea dei centrocampisti. Arriva a Catanzaro con la formula del prestito annuale dalla Ternana.

A proposito dell’autore

Andrea Teti

Andrea Teti

4 Commenti

  • E’ stato definito il nuovo Belotti, Karlo Butic, ventenne croato, del Torino potrebbe presto vestire la maglia del Catanzaro. I giallorossi hanno intavolato un’avanzata trattativa con i granata per portare alla corte di Gaetano Auteri uno degli astri nascenti del campionato italiano. Il club del Presidente Noto è in pole position per accaparrarsi il talento croato, nonostante l’interessamento anche della Ternana, Butic potrebbe arrivare sulle rive dello Jonio. Butic è un attaccante di sicuro valore che nel campionato primavera, quest’anno, ha segnato 13 reti e 7 in Coppa Italia, lo scorso anno è stato capocannoniere nella Viareggio Cup, insomma uno col fiuto del gol che potrebbe fare al caso del Catanzaro di Gaetano Auteri, Ternana permettendo. e poi….
    Un giovane irpino al Catanzaro Calcio. Si tratta di Manuel Penna, attaccante classe 2003 di Solofra. Dal 6 Agosto ha iniziato il ritiro con la Beretti calabrese per poi aggregarsi dal 16 agosto con gli Under 17 nazionali. Quest’anno è stato ricercato anche da alcune piazze di B e C ma la scelta è ricaduta su Catanzaro.
    Ha firmato il contratto “giovani di serie” ed è seguito dalla Sport & Psychology, del procuratore Paolo Fabrizio De Luca. Manuel è stata una sorpresa” le parole del direttore Moro.

    La scheda realizzata da Sport & Psychology:

    Posizione: Attaccante Centrale
    Data di nascita: 16/02/2003
    Altezza: 187 Cm.
    Peso: 72 Kg. Piede: dx.

    Manuel Penna è una punta centrale di spessore con fisicità che spicca per la classe di appartenenza. Intelligente tatticamente (8/10), veloce (8/10) e potente (9/10). Il calciatore dimostra possedere una notevole capacità di visualizzazione dello specchio della porta. Penna è capace di calciare perfettamente anche dalle distanze medio-lunghe. Ha segnato varie reti nelle stagioni 2016/17 e 2017/18 calciando dai 30 metri e oltre. Il gioco aereo deve essere ancora espresso nel modo migliore (7/10). Buona tecnica generale con riferimento al livello (8/10).

    Carriera

    2014/2015 Virtus Solofra, Campionato provinciale, 8 presenze,13 reti

    2015/2016 Avellino, Campionato provinciale, 8 presenze, 23 reti

    2016/2017 Calcio ok, Campionato regionale, 14 presenze, 19 reti

    2017/2018 A.C. Foiano, Campionato Provinciale, 18 presenze, 20 reti.

  • Se arrivasse sarebbe un bel colpaccio, anche se il Torino lo darà via solo in prestito, però aspetterei con le punte centrali siamo un pochino inconcludenti. Anche se la squadra mi piace molto

  • Bene un giovane, spero che il nostro Catanzaro ti serva da trampolino per una carriera radiosa.
    BENVENUTO NELLA SQUADRA PIÙ MITICA DEL MONDO! CON I TIFOSI PIÙ COMPETENTI ED APPASSIONATI!
    FORZA CATANZARO!

Lascia un commento