Sala Stampa

Auteri: «Unico problema serio sono gli infortuni»

Le dichiarazioni post partita dei protagonisti del 3-0 del Catanzaro sulla Sicula Leonzio.

3-0 del Catanzaro alla Sicula Leonzio. 3 punti salutari per i giallorossi dopo tre sconfitte consecutive. Di seguito la voce dei protagonisti.

MISTER AUTERI

<<All’inizio ho schierato un 4-4-2 per le numerose assenze. Se c’è un problema serio che abbiamo riguarda proprio gli infortuni. È un momento così. Siamo un po’ corti specie davanti e ho voluto giocare con due punte. In difesa ci sta mancando Figliomeni. Continuiamo ad affrontare squadre che giocano sugli errori nostri con lanci lunghi. Le partite sono tutte equilibrate. 3-0 nel primo tempo è impensabile, non è la regola. Se le squadre non accettano il confronto le gare sono queste. Hanno creato un’occasione all’inizio su un errore di Maita. Abbiamo avuto tre-quattro chance. Forse abbiamo abituato troppo bene. Se giochi con l’uomo in più diventa più facile. Fischnaller sta ritrovando la condizione. D’Ursi stesso si sta allenando a sprazzi e oggi non volevo nemmeno impiegarlo se non c’era bisogno. Bianchimano ha grandi qualità. Ha nelle corde lo spaziare per il campo. Alcune volte si prende delle pause fisiche. Dovrebbe correre molto di più. Qui c’è la brutta abitudine di sconfinare nel proprio ruolo. Alcuni tifosi si sostituiscono a società, giocatori, giornalisti. I tifosi devono fare i tifosi. Sono molto deluso della presenza numerica, di questo stillicidio. Ce sono però tantissimi, come quelli che c’erano oggi, che apprezzo.

FAVALLI

<<Dovevamo vincere per cancellare le tre sconfitte consecutive. La Sicula Lenzio ci ha messo un po’ in difficoltà. Però abbiamo avuto le nostre occasioni. Sono contento che ho fatto il cross per l’1-0. Queste gare non vanno sbagliate. Sono partito nei quattro di difesa. Quando avevamo il possesso dovevo comportarmi come sempre. Se ho giocato bene tutti attorno a me lo hanno permesso>>.

FISCHNALLER

<<Sono contento per la vittoria e per il gol. Ho giocato sia davanti con Bianchimano che più lagro a tre in attacco. Sono posizioni diverse. La doppia cifra più la cerchi peggio è. Sono felice anche per D’Ursi che è tornato a segnare. Sto di nuovo bene fisicamente e posso dare il 100%.. Devo dare più continuità al mio lavoro. ci sono partite dove ti riesce tutto e dove invece fai più fatica. Ci vuole equilibrio. Non mi esalto se faccio tripletta, non mi esalto se gioco male. È stato bravo Bianchimano. Ero abbastanza lontano>>.

DIRETTORE SPORTIVO MIGNEMI

<<Oggi ci sentiamo defraudati. Non tolgo nulla al Catanzaro. Siamo la Sicula Leonzio, una società che partecipa al campionato, che si è costruita da sola. Dalla Promozione siamo arrivati sin qui. Un rigore nel primo tempo non ci è stato concesso. Il fallo è di Bianchimano, non di Aquilanti. Nel primo tempo ce la stavamo giocando. Senza quell’episodio la gara sarebbe stata diversa, forse l’avremmo persa comunque. Vogliamo arrivare ai playoff e non ce lo stanno concedendo. Il Catanzaro non ha bisogno di favori arbitrali. Vogliamo rispetto. Mercoledì a Potenza siamo stati defraudati di altri 2 punti. La classe arbitrale è scadente e non all’altezza di un campionato professionistico>>.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

8 Commenti

  • Finalmente si torna a sorridere, troppo pochi allo stadio, ma casoli ciccone e de risio uno spettacolo che potrebbero evitarci di farci vedere, molto mediocri. Peccato per i punti persi chissà dove potevamo essere

    • Concordo su Casoli, ATTUALMENTE mi sembra un mezzo cesso, ne carne ne pesce, in pratica in campo, se lo seguite attentamente, NON FA UN CAZZO, vorrebbe ma no riesce ad azzeccarne una. De Risio così così, niente di particolare, mentre Ciccone in quei pochi minuti mi è sembrato in ripresa, pieno d’iniziativa, si è mosso bene e ha avuto diversi spunti tentando l’uno contro uno, che è l’unica arma per scardinare le difese molto chiuse.

    • …si era già in troppi, visto che alle 14.32 il botteghino invita ad andare a fare il biglietto al bar e che alla fine non si è in grado di emettere il biglietto….

  • Casro direttore della sicula leonzio lei protesta per gli arbitraggi ma lei lo sa che per questi pseudo-arbitri se non saliamo in b la colpa è che ci hanno tolto dai 7ai 9 punti !!

    • Infatti, abbiamo perso almeno 7 punti per colpa degli arbitri, che peraltro in questo caso non mi sembra proprio che ci abbiano favorito.
      Purtroppo Casoli continua a deludere, peccato per il gol annullato a Fish, sarebbe stato un eurogol, comunque Fish determinate

      • SE SI VANNO A RIVISITARE TUTTI GLI EPISODI , E IO ME LI SONO MARCATI TUTTI ,I PUNTI A NOI SOTTRATTI SONO ,SENZA ESAGERARE , 22 !

Lascia un commento