Numeri Giallorossi

I numeri di Virtus Francavilla-Catanzaro

catanzaro potenza

Statistiche, precedenti e curiosità dell’ottavo incontro tra pugliesi e giallorossi

Trasferta molto insidiosa per il Catanzaro sabato sera in quel di Francavilla contro una compagine che è andata a vincere in campi come quelli di Reggio Calabria e Terni. Una squadra, quella pugliese, che può ottenere il successo e perdere contro chiunque.

I NUMERI

La Virtus Francavilla è decima con 34 punti frutto di otto successi, dieci pareggi e otto sconfitte con 32 gol fatti ed altrettanti subiti.

In casa cammino non entusiasmante con 17 punti a fronte di quattro vittorie, cinque segni X e tre sconfitte con 18 reti all’attivo e 14 al passivo.

Ternana, Teramo e Potenza sono le squadre che hanno conquistato i 3 punti contro gli uomini di mister Trocini in Puglia. I biancocelesti non perdono dal rocambolesco 3-4 contro i lucani del 24 novembre.

Il Catanzaro dal canto suo è sesto in classifica con 42 punti. Dodici successi, sei pareggi ed otto sconfitte con 40 gol segnati e 28 presi dai giallorossi.

Lontano dal “Ceravolo” l’US ha otenuto 13 punti frutto di tre vittorie (due consecutive), quattro segni X e cinque gare perse con 13 reti realizzate e 14 subite.

Tulli, con il gol segnato alla Casertana, ha raggiunto Kanoute in testa alla classifica marcatori del Catanzaro con cinque reti. Primo assist stagionale per Casoli. Quarta autorete in campionato per le aquile, la terza in casa. Casoli succede a Celiento (Teramo), De Risio (Bisceglie) e Martinelli (Ternana). Ai fini del punteggio solo quella del 5 non è stata rilevante.

Nono giallo stagionale estratto a De Risio.

I PRECEDENTI

È il quarto campionato consecutivo che le due squadre si affrontano. Prima di allora non si erano mai scontrate. Sin qui i giallorossi hanno ottenuto due successi; due sono stati pareggi e tre le vittorie dei pugliesi. Sette sono state le reti segnate da entrambe le compagini.

All’andata terminò 3-1. Vantaggio di Vazquez al 33’; pareggio immediato di Fischnaller. Nella ripresa a segno Bianchimano al 54’ e Di Livio all’85’.

Nello scorso campionato il 9 dicembre 2018 vinsero i giallorossi per 0-1 con rete di Statella a metà secondo tempo.

Precedentemente due gare perse dall’US entrambe per 1-0. Nel 2016-2017 decise De Angelis all’83’; il 4 novembre 2017 a segno Maccarone dopo sette minuti di gioco.

CURIOSITA’

I pugliesi hanno ottenuto il primo successo fra i professionisti proprio contro il Catanzaro nell’1-0 del 4 settembre 2016.

Anche nel precedente campionato i giallorossi giocarono in trasferta con la Virtus Francavilla (si giocò sul neutro di Brindisi) dopo un pareggio interno con una campana. Le aquile infatti non andarono oltre l’1-1 con la Cavese, tra l’altro in rimonta anche in quella circostanza.

Di seguito l’infografica del match a cura del nostro Alfredo Cristiano. 

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

Lascia un commento