Brevi Catanzaro News

Palermo – Catanzaro 1-1 (primo tempo)

Primo tempo vivace, GialloRossi in vantaggio ma Floriano inventa il pari

Buona prima mezzora di tempo dei GialloRossi che conseguono il vantaggio in contropiede con Verna al 27′. Poi tanto Palermo che si riversa nella meta’ campo ospite e raggiunge il pareggio con Floriano (31′) che dal limite dell’area ha battuto Di Gennaro con un preciso tiro a giro all’incrocio dei pali. Nella fase iniziale di gara il pallino del gioco era stato per le Aquile GialloRosse, che si erano rese pericolose con un tiro al volo di Carlini ed un colpo di testa di Di Massimo entrambi controllati dal portiere Pelagotti, per gli ospiti c’erano stati due colpi di testa pericolosi di Lorenzo Lucca.

Red

Autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

12 Commenti

  • Questo è l’atteggiamento che avremmo dovuto avere. Bella partita con un Riccardi che non ha niente di meno di scognamiglio. Carlini oggi nonostante la grande partita ha buttato alle ortiche delle buone azioni o perdendo palloni come il primo goal della casertana. Comunque bravi tutti. Se avessimo un attaccante vero faremmo altre cose.

  • Diciamo che l’allenatore é stato a guardare ed ha avuto culo. Ha continuato per tutta la partita con due zombi davanti (leggi Curiale + Di Massimo, in due zero fiuto del gol), mentre il Palermo ha messo in campo tutte le risorse per vincere la partita. La verità é che ogni tanto ti dice bene, ed oggi fa il pari con la sciagura di Mercoledi’. Lui, il famoso allenatore, nullo era e nullo rimane.

  • dopo oggi mi sa che quest’ anno puo’ succedere di tutto….siamo capaci di perdere partite incredibili e allo stesso tempo andare a vincere ad avellino, foggia palermo che non è poco, il vero grande neo secondo me è non avere sotto porta qualcuno che la butti dentro senza pietà.
    ai play off aspettiamoci di tutto…anche il miracolo magari a madonna

    • Ma infatti era quello che avevo detto in settimana, siamo capaci di tutto. Vincere col Palermo e perdere con la Casertana. In ogni partita può succedere ogni cosa. Come dici occorrerebbe un vero attaccante anche oggi non hanno segnato gli attaccanti. La difesa è stata impeccabile.

  • E comunque se contro la Casertana si vinceva era una bella classifica…..41 punti son tanti rispetto a ciò che abbiamo fatto negli anni passati

  • Se ti piace tanto sto incompetente di allenatore portatelo a casa tua: Se c’era un altro allenatore i punti che ci dividono dalla ternana sarebbero molto ma molto meno

Scrivi un commento