Catanzaro News La Striscia Video

Potenza-Catanzaro 1-1 (Play-Off): la Striscia Video

striscia video
Redazione
Scritto da Redazione

Il commento post partita di Francesco Panza e Matteo Pirritano dal “Viviani” di Potenza

Ennesima delusione playoff per le Aquile che steccano la gara contro il Potenza al quale basta un pari per aggiudicarsi il passaggio del turno. Tardiva la reazione delle Aquile, incapaci di reagire al gol di Murano nel primo tempo. Il pari di Urso in pieno recupero ha il sapore della beffa e racconta alla perfezione una stagione caratterizzata da tanti equivoci e una confusione di fondo che si è riflessa anche nella breve avventura playoff.

Nonostante ciò, anche ieri UsCatanzaro.net ha raccontato con passione, in diretta dal “Viviani”, la gara dai giallorossi. Quello di Francesco Panza e Matteo Pirritano, è l’ultimo resoconto di questa travagliata stagione. Un arrivederci al prossimo campionato con l’entusiasmo di sempre.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

2 Commenti

  • Per salvare la C serve creare la B2.
    Proposta: 2 gironi di C con 2 promozioni dirette per girone ed una quinta squadra promossa ai playoff. Stesso numero di squadre totali retrocesse rispetto ad oggi.
    La chiamiamo B2 perché la prima classificata diventa l’ultima classificata dei playoff della serie B avendo quindi la possibilità di andare direttamente in A.
    Le 5 retrocessioni e le quattro promozioni con playoff e playout farebbero diventare questa categoria molto spettacolare e variabile, inoltre anche la C ne trarrebbe vantaggio.
    Oltre allo spettacolo questa formula porterebbe molti più soldi e gli imprenditori potrebbero programmare gli investimenti, penso che favorirebbe anche la regolarità dei campionati.
    Infine anche la B ne trarrebbe un vantaggio enorme perché le retrocesse non finirebbero nell’attuale inferno della C dove si bruciano molte risorse spesso a vuoto.
    Soprattutto il Catanzaro e le altre squadre di prestigio trarrebbero beneficio da una riforma così strutturata

Lascia un commento