Avversario di turno

Potenza: contro il Catanzaro per chiudere l’anno della rinascita

potenza calcio
Luca Pagano
Scritto da Luca Pagano

Il Potenza sfida il Catanzaro nell’ultima partita del 2018. Il “Viviani” è un fortino ma contro i giallorossi prevale il risultato di parità

Ultima partita del 2018 per Potenza e Catanzaro che domenica 30 dicembre alle 16.30 si sfideranno in Basilicata nella prima giornata di ritorno del Girone C.

Mister Raffaele

Mister Raffaele

Il Potenza finora ha tenuto un discreto rendimento, e si colloca al nono posto con 25 punti frutto di sei successi, sette pareggi e cinque sconfitte con ventuno gol realizzati e diciassette subiti. La squadra lucana in casa non ha mai perso rendendo il “Viviani” un vero e proprio fortino.

Le due squadre si sono affrontate in Basilicata altre undici volte con uno score di due vittorie per entrambe le formazioni mentre ben sette i pareggi.

Il Potenza è una squadra molto insidiosa che ha dimostrato di meritarsi a pieno titolo il ritorno nel calcio professionistico.

Carlos França

Carlos França

La formazione allenata da Giuseppe Raffaele ha in França l’uomo di punta, in tutti i sensi. Nonostante i 39 anni, l’italo-brasiliano ha trovato una seconda giovinezza in maglia rossoblu e ha siglato finora 8 reti. Oltre a Franca, il Potenza può fare affidamento sull’esperienza di Emerson nel reparto arretrato e la solidità del trio di centrocampo formato da Coppola, Dettori e Piccinni.

Mister Raffaele contro il Catanzaro schiererà molto probabilmente il 4-3-3 visto finora.

Ioime difenderà i pali.

In difesa Giron e Coccia sugli esterni con Emerson e Di Somma centrali.

A centrocampo spazio a Coppola, Piccinni e Dettori.

In attacco, a supportare la prima punta França, ci sarà sicuramente Guaita, in dubbio Genchi che potrebbe essere sostituito da Salvemini.

Per i giallorossi non sarà una partita semplice da interpretare, soprattutto a causa di squalifiche e infortuni che hanno falcidiato la rosa dopo la trasferta di Trapani. La squadra di casa è molto ostica e ha dimostrato di avere un ruolino di marcia impressionante tra le mura amiche. Gli uomini di Auteri dovranno stringere i denti e mettere in campo tutte le capacità viste finora per portare a casa un risultato positivo che consentirebbe di concludere nel migliore dei modi il 2018.

Probabile Formazione (4-3-3): Ioime, Giron, Emerson, Di Somma, Coccia; Coppola, Piccinni, Dettori; Guaita, Genchi, França. All. Raffaele

Di seguito proponiamo la sintesi dell’ultimo turno di campionato durante il quale il Potenza è uscito sconfitto dal “Razza” di Vibo Valentia con il risultato di 1-0.

 

(Highlights di Vibonese-Potenza 1-0 – Lega Pro – 19^ giornata Girone C – 26 dicembre 2018)

 

A proposito dell’autore

Luca Pagano

Luca Pagano

2 Commenti

  • Questo Catanzaro è la migliore squadra degli ultimi anni, non capisco perché lo stadio non sia pieno.
    Proprio con il Catanzaro dovevano fare la giornata rossoblu? E poi pure l’arbitro Campano…
    Comunque FORZA AQUILE!!!

Lascia un commento