Catanzaro Night News

Premiate al concorso “µDonne imprenditrici”; la soddisfazione di Paolo Abramo

 

Con orgoglio e soddisfazione apprendiamo che tra le dieci vincitrici del concorso”Donne imprenditrici – proposte e idee innovative delle imprenditrici calabresi”, sette siano espressione dell’ambito provinciale di questa Camera». Paolo Abramo, presidente della Camera di Commercio di Catanzaro ha così commentato l’ottimo risultato conseguito dalle titolari delle attività di impresa alle quali è andato il riconoscimento. «Il merito principale è certamente da attribuire a loro stesse, al loro spirito di iniziativa, al loro coraggio, alla loro dedizione al lavoro e all’impresa – ha aggiunto Paolo Abramo -. Insieme, non posso non ricordare come il premio a loro attribuito, e in misura così significativa, sia anche il riconoscimento della continua azione di stimolo e di sostegno che la Camera di Catanzaro ha esercitato e continuerà ad esercitare nei confronti della imprenditoria femminile. E’ una attività che informa la mission dell’intera istituzione camerale, e che viene svolta con particolare impegno da parte dell’apposito Comitato per l’imprenditoria femminile di cui fanno parte Adriana Papaleo e Sandra Pascali, componenti della Giunta camerale».    

Il concorso, nato nell’ambito del programma di attività in favore della diffusione della cultura d’impresa tra le donne, all’interno del progetto “Discover Calabria” promosso dall’Assessorato Attività Produttive della Regione Calabria con la collaborazione di Unioncamere Calabria per la durata di tutta la stagione teatrale 2010, è stato rivolto a tutte le imprenditrici calabresi, ed alle aspiranti tali, titolari di impresa individuale o amministratrici di società. Le vincitrici del concorso potranno esporre la loro produzione presso il Teatro Quirino di Roma,nell’ambito del progetto “Discover Calabria”.

Queste le aziende “in rosa” del catanzarese e del lametino premiate: Il Calabrone di Marcellinara, Vi.Sa. di Marcellinara, Lo Scrigno dei desideri di Feroleto Antico, T.E.A. di Catanzaro, Incontri d’arte di Catanzaro, Elena Vera Stella di Lamezia Terme, Associazione Tensegrita di Lamezia Terme.

 

Autore

Avatar

Salvatore Ferragina

Scrivi un commento