Catanzaro News La Striscia

Verso l’Avellino: allenamenti a porte chiuse fino a sabato mattina

Mister Grassadonia lavora ad un cambio modulo? Per l’Avellino a forte rischio capitan Morero

Dopo l’allenamento aperto al pubblico di ieri pomeriggio, mister Grassadonia sceglie di compattarsi con la squadra ed isolarsi. Sedute a porte chiuse da oggi fino a sabato, quando la sera il Catanzaro ospiterà l’Avellino al “Ceravolo”. Questa mattina i calciatori, agli ordini del proprio tecnico, si sono ritrovati al “Gullì” di Giovino alle 9:45. Nel pomeriggio è stata effettuata la seconda seduta odierna alle 14:45. Nelle giornate di domani e di venerdì, sempre nel quartiere marinaro, le aquile si alleneranno alle 15. Prevista una seduta anche nel giorno della partita alle 10:30.

CAMBIO MODULO?

L’ex allenatore del Foggia vuole sfruttare al meglio la sua prima vera settimana sulla panchina del Catanzaro. L’essere subentrato a Gaetano Auteri in concomitanza del turno infrasettimanale non ha di certo aiutato Grassadonia che ha sottolineato, nel post Rende, come abbia effettuato un solo allenamento da quando è giunto in Calabria.

Nel suo passato il neomister giallorosso ha utilizzato, spesso, il 3-5-2. Contro Bari e Rende il trainer delle aquile, per il poco tempo a disposizione, ha optato per schierare la compagine non modificando il 3-4-3 di Auteri.

Non va escluso, quindi, che Grassadonia voglia approfittare di questi giorni per cominciare a provare qualcosa di nuovo, anche al livello tattico. Va ricordato che le aquile il 6 novembre saranno impegnate contro il Monopoli in Coppa Italia Serie C e questa gara rende pure la prossima settimana inedita e complessa per un tecnico arrivato da poco.

QUI AVELLINO

Gli irpini, agli ordini di mister Capuano, hanno ripreso ieri gli allenamenti dopo la sconfitta interna contro la Reggina per 1-2. Assente Santiago Morero per un infortunio muscolare. Il capitano potrebbe saltare la partita in terra calabrese. Anche per i campani oggi doppia seduta: allenamento al mattino, test amichevole contro l’FC Avellino nel pomeriggio.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

5 Commenti

  • Si ricomincia con la fissa sugli allenamenti a porte chiuse, non va bene, i tifosi vogliono vivere la squadra h 24/24. I giocatori purtroppo sono questi, dalle rape non puoi tirare carote.

      • pagliaccio, non ti permettere più di fare commenti ai miei post, perchè di coglioni come te il forum ne può fare veramente a meno. Mi scuso per la scurrilità, con le persone per bene che utilizzano questo forum per fare critiche costruttive e non falsi moralisti asserviti . Noi abbiamo una grande società che ha capito gli errori e dai quali, si dovrà ricostruire per il prossimo anno.

    • Il presidente i soldi li ha spesi a differenza di altri che si sono solo sciacquati la bocca.
      Se hanno versato 1,5 milioni in meno di quanto promesso, Noto non è la befana

Lascia un commento