Catanzaro News Dalla Redazione

Albinoleffe-Catanzaro: le probabili formazioni

Avatar
Scritto da Andrea Ruga

Ampio turnover per Calabro e Marcolini

Stadio “Città di Gorgonzola” – ore 14.30

ALBINOLEFFE (3-5-2): 40 Facchetti; 24 Marchetti, 3 Riva, 27 Miculi; 41 Muzio, 8 Piccoli, 6 Saltarelli, 18 Doumbia, 15 Michelotti; 25 Zoma, 11 Galeandro. A disposizione: 12 Rossi, 42 De Felice, 43 Freri, 44 Concas, 4 Nichetti, 17 Giorgione, 21 Poletti, 99 Petrungaro, 7 Tomaselli, 19 Ravasio, 45 Angeloni. Allenatore: Marcolini.

Indisponibili: Savini, Pagno, Borghini, Genevier, Gelli, Martignago, Manconi, Cori, Ntube. Squalificati: Gusu. Diffidati: Genevier, Giorgione, Saltarelli, Poletti, Riva.


CATANZARO (3-4-1-2): 1 Nocchi; 4 De Santis, 15 Monterisi, 44 Gatti; 37 Bearzotti, 21 Risolo, 18 Cinelli, 17 Porcino; 19 Ortisi; 7 Curiale, 99 Cianci. A disposizione: 12 Romagnoli, 33 Branduani, 5 Martinelli, 13 Fazio, 14 Scognamillo, 2 Bayeye, 3 Tentardini, 6 Welbeck, 8 Verna, 23 Vandeputte, 77 Rolando, 9 Vazquez, 10 Bombagi, 29 Carlini. Allenatore: Calabro.

Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: Welbeck, Cianci, Bayeye, Ortisi.


ARBITRO: Cherchi di Carbonia.
ASSISTENTI: De Angelis di Roma 2 e Santarossa di Pordenone.
QUARTO UFFICIALE: Catanoso di Reggio Calabria.

Autore

Avatar

Andrea Ruga

9 Commenti

  • Io non avrei sottovalutato la coppa. Potrebbe rimanere l’unica possibilità di accedere degnamente ai playoff, anche se i playoff sappiamo bene come vanno…

  • Per me le partite di Coppa sono interessanti perché posso vedere all’opera calciatori sempre in panchina. Vedi Monterisi e/o Ortisi, o altri, che in ogni caso Calabro non farà mai giocare in campionato in prima squadra, anche se magari sono dei potenziali campioncini. Lui è il Guru dell’equilibrio, mai osare, mentalità arcaica e poco produttiva.

  • E’ una vergogna non riusciamo nemmeno a gestire la partita con dei ragazzini che ci stanno umiliando quindi Calabro sei proprio una nullità vattene per il bene dei giallorossi mi fai pena sai solamente parlare e dire stronzate

  • caro calabro una sola medicina ti devi prendere tu e gli amici di merenda foresti e pelliccioni l’olio di ricino. Nemmeno contro dei bambini tiriamo in porta. Vergognatevi

Scrivi un commento