Interviste video

Auteri: «Determinanti le prossime cinque partite»

Redazione
Scritto da Redazione

Le parole di mister Auteri alla vigilia del match con il Monopoli

Mister Auteri ha incontrato la stampa per la consueta conferenza stampa della vigilia. Domani i giallorossi affronteranno al “Ceravolo” il Monopoli.

<<Il Monopoli sta facendo un percorso. Stimo Scienza che dà un’impronta alla squadra. Hanno un progetto dall’anno scorso e hanno investito con giocatori come Mendicino, Gerardi, Fabbris. Forse hanno qualche punto in meno. È un avversario organizzato, con qualità, con un filo conduttore. All’andata è stata una partita equilibrata. Noi siamo cresciuti. È passato un girone. Ci si avvicina alle gare determinanti che diventano spareggi. Ora siamo al dunque. Non ci sono altri risultati al di là dei 3 punti. Conosciamo tutto degli avversari che affrontiamo. Sono pericolosi quando ripartono. Oggi rifiniamo la gara che si giocherà domani. Non improvviseremo. Noi stiamo bene, al di là degli intoppi di Kanoute, Fischnaller e Figliomeni.

Domani avremo bisogno del supporto dei tifosi che dovranno soffrire con noi.

La Juve Stabia è prima con merito. Se questo lo hanno acquisito con episodi, saranno decisive le prossime partite.

Repossi ha avuto un problema al ginocchio. Gli unici problemi muscolari sono quelli di Kanoute e Fischnaller. Bianchimano sta bene. Celiento si trascina un problema da due anni, ma sarà della partita. Anche Pambianchi e De Risio ormai hanno recuperato. Se c’è un rigore perché non dovrebbe tirare un rigore Giannone. Mi sono incavolato più con Kanoute a Trapani perché lì non doveva calciare lui. Casoli farà parte del contesto. Ha fatto benissimo e può fare ancora meglio. È molto duttile.

Si dovranno disputare ancora tanti scontri diretti. Nessuno può pensare di vincere con 10 punti di vantaggio a febbraio.

Su Catanzaro-Viterbese dell’1 maggio è  inutile commentare, è un campionato poco regolare.

La vicenda del Matera non è diversa dal Pro Piacenza>>.

A proposito dell’autore

Redazione

Redazione

Dal 2002 il portale più letto e amato dai tifosi giallorossi del Catanzaro

1 Commento

  • Mister da persona competente qual’è ha capito che il Catanzaro da fastidio, e i vari gravina ghirelli e l’attricetta se le stanno studiando tutte per penalizzare la Nostra Squadra, il matera non doveva essere iscritto insieme all js al trapani alla reggina e a qualche altra, ma per qualche voto in più si è preferito falsare un campionato mettendo su un piatto d’argento la vittoria finale ad una di queste squadre sopra nominate, a discapito di un campionato regolare, dove, dovevano emergere le reali qualità delle squadre, senza aiuti o condizionamenti vari.

Lascia un commento