Catanzaro Night News

Bivio di Sant.Antonio; una Conferenza dei Servizi per l’allargamento della strada

La richiesta è di Lanfranco Nisticò, Consigliere di Circoscrizione 

Spesso e volentieri, per gli automobilisti provenienti dal Nord della città e  diretti nei quartieri di Mater Domini, Gagliano, Sant.Antonio e Cavita in corrispondenza del bivio di Sant.Antonio, all.altezza della parrocchia Madonna  di Pompei, si formano delle interminabili e fastidiose file di automobili.

Sul detto tratto di strada, infatti, si trovano incolonnati, sulla stessa  fila, sia gli automobilisti diretti nei quartieri Cavita e Sant.Antonio che  quelli diretti a Mater Domini e Gagliano. In qualità di consigliere di  circoscrizione, ma soprattutto di residente, ritengo che il noioso problema  potrebbe essere facilmente risolto con  l’allargamento della corsia destra  rendendo così molto più fluido lo scorrimento delle autovetture in entrambe le  direzioni.

Lancio, pertanto, pubblicamente un appello all.Anas e al Comune di Catanzaro  affinché si attivino al più presto tutte le procedure (iniziando con una  Conferenza di Servizi) onde arrivare nel breve periodo ad una immediata  soluzione della non insuperabile problematica.


Autore

Avatar

Salvatore Ferragina

Scrivi un commento