Catanzaro News La Striscia

Francesco Urso torna a disposizione di mister Calabro

il tecnico recupera il centrocampista costretto ad uscire dopo una manciata di minuti nell’esordio di Potenza

Meno di 48 ore ed il Catanzaro tornerà in campo al “Ceravolo” contro la Cavese, fanalino di coda di questo campionato. I campani hanno appena cambiato allenatore con il tecnico Maiuri che ha preso il posto di Modica. Solo 5 punti conquistati dai blu foncé in dieci incontri di campionato. Fuori casa, però, l’andamento non è propriamente negativo con 4 punti ottenuti in altrettanti incontri giocati. Tra l’altro, l’unico successo della Cavese in questo torneo si registra proprio in trasferta, per la precisione a Bisceglie per 1-0.

CAVESE AVVERSARIO DA SEMPRE OSTICO

Sono varie le ragioni per le quali l’US non deve prendere sotto gamba questa partita, compresa la storia. I campani sono, da sempre, un avversario abbastanza ostico. Basti pensare che nei diciannove incontri disputati sin qui dalle due compagini ci sono stati ben undici pareggi e quattro successi a testa.

Kanoute CatanzaroAl “Ceravolo”, i blu foncé hanno vinto una sola volta in nove gare. Il punteggio finale di 1-2 dell’18 novembre di 19 anni fa fu chiaramente viziato da decisioni arbitrali alquanto discutibili. Al vantaggio di Terrevoli per le Aquile, gli ospiti ribaltarono il punteggio grazie a due rigori – molto dubbi – assegnati dal direttore di gara, il signor Vicinanza di Albenga. In pieno recupero l’US aveva anche raggiunto il pari con Nello Russo ma fu annullato. L’arbitro raccontò di essere stato aggredito a fine match da tifosi e le successive tre gare interne del Catanzaro furono giocate in campo neutro per le aquile. Nell’1-1 dell’anno precedente un calciatore ospite venne colpito da un petardo con conseguente punto di penalizzazione. Le Aquile, tralasciando il poderoso 5-2 in Coppa Italia Serie C ad agosto 2018, hanno vinto in casa per tre volte. Cinque sono stati i segni X come, ad esempio, l’ultimo, a dicembre dello stesso anno quando Kanoute pareggiò una rete di Lia.

IL RITORNO DI URSO

I giallorossi si stanno continuando ad allenare al “Federale” del quartiere Sala. Oggi una sessione nel pomeriggio per gli uomini di mister Calabro. Buona notizia per il tecnico che recupera anche l’unico giocatore indisponibile per infortunio. Così come reso noto dai canali social della società giallorossa, è tornato ad allenarsi in gruppo Francesco Urso. L’auspicio è che il trend del centrocampista in con la casacca del Catanzaro viri al più presti in termini di infortunio. Dopo quello che ne ha condizionato in maniera drastica la scorsa stagione, l’ex Vicenza è stato costretto ad uscire dopo una manciata di minuti all’esordio in campionato di Potenza. Ha passato oltre un mese e mezzo a curarsi in quel di Cesena ed ora è pronto a dare il suo contributo alla causa giallorossa.

A proposito dell’autore

Ferdinando Capicotto

Ferdinando Capicotto

3 Commenti

Lascia un commento